L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 9 agosto 2013

Tartellette alla crema di Gorgonzola e Pere caramellate con pepe rosa al profumo di rosmarino

"Allerta meteo!"
L'allarme lanciato ieri, che per tutto il giorno, la notte ed il giorno dopo, cioè oggi, ha risuonato sulla bocca di tutti.
L'allerta meteo era dichiarata, la mia zona era a rischio temporali e trobe d'aria.
Ma noi, imperterriti, abbiamo acceso il fuoco e ci siamo fatti ugualmente la pizza, in barba al tempo, che se dovevamo dar retta alle nubi nere e minacciose che sovrastavano la costa Toscana, evitavamo pure di andare a Castiglioncello, due giorni fa 8 che poi è stata una serata fantastica e senza una goccia di pioggia).
Così, ieri ci siamo fatti una buonissima pizza cotta a legna, anche se il cielo era nero, ma di un nero...
Ma noi abbiamo mangiato tranquillamente, che, a parte due schizzi, non ha neanche piovuto, la tempesta di lampi però è stata grossina, il cielo a tratti era veramente illuminato a giorno, ed erano grandissimi, e tra l'uno e l'altro c'erano giusto un paio di secondi d'attesa.
La notte però, per fortuna, il tanto temuto temporale, non è venuto giu, anche se il vento è stato forte, e stamani, il cielo, era ancora nero.
Affascinata da questa pennellata d'autunno nel cielo estivo, sono andata a far la spesa, ho preso un sacco di verdurine buone, e, strano ma vero, dopo tanti mesi, mi è tornata, finalmente, la voglia di cucinare!
E per cucinare non intendo "butto in piastra la prima cosa che trovo in frigo e taglio un pomodoro", no, no, intendo " sono curiosa di vedere che verdure troverò stamani, e quale idea mi verrà, non vedo l'ora di tornare a casa e cucinare, cucinare, cucinare, un menù completo!".
Mi sento più sollevata, anche se comunque c'è il timore che domani mi passi questa leggerezza, oggi vedo di godermela, un'pò più leggera di ieri...

La ricetta di oggi è un'idea per un aperitivo, l'ho inventata per il mio ragazzo, rivisitando un grande classico "gorgonzola e pere".
Queste tartellette sono iper croccanti all'esterno e cremose e saporite all'interno, la pera poi, è laccata con una salsa dolce-piccante alle pere, che rende il tutto molto speciale, e conferisce alla pera una consistenza quasi caramellata.
A dare il tutto un'pò di brio, il pepe rosa, ciliegina sulla torta!

Tartellette alla crema di Gorgonzola e Pere caramellate con pepe rosa al profumo di rosmarino


x 4 tartellette
pasta sfoglia ( se non avete tempo di farla in casa basterà un rotolo di quella già pronta)
200 g di formaggio erborinato*
100 ml di panna fresca
1 cucchiaio di maizena
1 noce di burro
1 pera (tipo abate, non troppo matura e bella soda)
1 cucchiaio di pepe rosa in salamoia
salsa dolce-piccante di pere Lazzaris
1 rametto di rosmarino
olio al peperoncino Marina Colonna
pepe nero macinato fresco


*io non ho utilizzato il gorgonzola, ma un formaggio erborinato a pasta semi dura, un formaggio blu tipo Bergader, che èpiù compatto e piccante del classico Gorgonzola.
Se amate il piccante scegliete un formaggio erborinato compatto e piccante, se invece preferite il gusto più dolce utilizzate un gorgonzola arricchito con mascarpone.

Imburrate  le teglie e rivestitele con la pasta sfoglia.

Per la farcitura


In un pentolino fate sciogliere la noce di burro con la maizena, unite il formaggio a cubetti e la panna, mescolate e fate sciogliere ed addensare a fuoco dolce.
Unite un rametto di rosmarino in infusione e spegnete.


Versate la crema ottenuta nella teglia rivestita di sfoglia.
Spolverate con abbondante pepe nero.
A questo punto tagliate le pere a fette sottili, e con un pennellini laccatele utilizzando la salsa dolce picante alle pere Lazzaris, che, in mancanza di pere, può sostituirle egregiamente.
Disponete la pera laccata sopra alla tartelletta, ultimate con qualche chicco di pepe rosa, e con un bel fino di olio al peperoncino.
Infornate a 180° fino a doratura.


Una volta sfornati ultimate con un ciuffetto di rosmarino ed un filo d'olio piccante.


2 commenti:

  1. idea golosissima e stuzzicante, e poi il formaggio con le pere vince sempre <3

    RispondiElimina
  2. Chissà che buona la pizza.. a me tocca domani :P Si, anche io pensavo peggio per il temporale.. tutto sommato è andata bene dai. E queste tartellette sono fantastiche: poetiche! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails