L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 27 agosto 2013

Burrobirra

Ci siamo, ecco finalmente la fantastica e leggendaria ricetta della Burrobirra, voglio dire, che non conosce la bevanda preferita dai maghi???
Calda e fumante, arricchita da un pezzetto di Zenzero come la preferisce Hermione, o ghiacciatissima per una strana versione estiva inventata da me!
In ogni caso la Burrobirra deve essere cremosa, spumosa e libidinosa.
Alcolica?
Si, leggermente, ma si può ovviare per servirla ai bambini, sostituendo la birra con una birra analcolica.
Non ho mai seguito le versione amalcoliche che si trovano in rete, dove scrivono di sostituire la birra con della gassosa, per rendere la burrobirra accessibile a tutti.
Gassosa bollente con burro, zucchero ed uova non mi sembra proprio il massimo, allora, io, quando la faccio analcolica, la sostitisco con del succo di mela bio non zuccherato, davvero buonissima.
Personalmente non mi piace la versione burrosissima della Burrobirra, mi piace più quella con l'aroma, ma, dopotutto, è una ricetta vecchissima....

La burrobirra era la bevanda preferita dei Tudor, e recentemente, il famoso chef Heston Blumenthal l'ha riproposta per servirla in un perfetto banchetto in stile Tudor (trovate la ricetta al quinto minuto)




Tuttavia, io non amo molto il burro nella birra, quindi, vi darò la ricetta con le mie modifiche.
Con questa mia versione, non ci sarà bisogno di aggiungere la panna in superficie, infatti, si formerà quella schiumetta che vedete normalmente sopra ai boccali







 
Burrobirra
  

500 ml di birra chiara o scusa ( scura per un usto più deciso con note di caffè e cioccolato, chiara per una versione più delicata e simile ad una crema da dessert, questa versione è stata realizzata con la birra chiara)
1 cucchiaio di burro ( io utilizzo 8 gocce di aroma butterscotch)
4 cucchiai di zucchero di canna (io utilizzo 2 cucchiai di zucchero di canna guadalupe e 2 di zucchero di canna Brasil)
2 tuorli
1 pizzico di noce moscata
2 chiodi di garofano
1 pizzico di zenzero


In una pentola, preferibilmente di rame o di coccio, unite, a fuoco spento, zucchero e tuorli, montate per almeno 20 minuti, fino a che non raddoppieranno di volume, formando un composto chiaro e spumoso ( lo zucchero dovrà sciogliersi completamente).



A questo punto unite l'aroma e trasferite sul fuoco a fiamma bassissima.
Unite a filo la birra, mescolando con un mestolo di legno.
Mi raccomando, il fuoco dovrà essere bassissimo.
Una volta unita tutta la birra, unite gli aromi, e conttinuando a mescolare, alzate leggermente la fiamma e fate addensare.



Noterete che il composto, inizialmente, avrà un unico colore, ma, mano a mano che cuoce, diventerà più scuro sotto e più chiaro sopra, formando la schiumetta sopra.
Mi raccomando, stateci dietro e non alzate mai troppo la fiamma, o l'uovo coagulerà!
Dopo circa 10 minuti (al massimo) di cottura, sarà pronta.



Servitela subito bella calda, o, se avete seguito la mia versione, senza burro, e siete amanti dei liquori all'uovo, tipo vov, anche ghiacciata va benissimo, a noi ghiacciata piace tanto!


9 commenti:

  1. Non hai idea di quanto mi abbia conquistata la tua Burrobirra...voglio provarla, calda, anzi caldissima...magari tra qualche tempo!
    Inizio a seguirti con vero piacere!
    un bacio
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //
    LA PAGINA FB

    RispondiElimina
  2. ... credevo che l'avesse inventata la scrittrice, la Burrobirra così spesso citata, ma ora che mi sventoli la ricetta, mi metti così tanta curiosità di provare a farla!

    RispondiElimina
  3. stanne certa che la proverò e già ho in mente modifiche sulle tue modifiche, come hai scritto è la birra dei maghi quindi anche per stregoni

    RispondiElimina
  4. burrobirra??? Ossignur! Questa mi mancava.... :-) non sono amante di vov & c ma mi incuriosisce molto!!!

    RispondiElimina
  5. Che mitica sei, tesoro! :D E' perfetta, complimenti di vero cuore! :) E tu, come stai? Mi preme molto la tua felicità. <3

    RispondiElimina
  6. Mi stupisci sempre di più! Sei fantastica davvero, anche la burrobirra? *_* Mi hai fatto venire voglia di rileggere i libri di Harry Potter, credo proprio lo farò al più presto, un abbraccio!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  7. fantastica,complimenti blog super,grazie cara per le belle ricette,mi aggiungo ai tuoi lettori alla prossima,intanto vado un pò in giro

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails