L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 8 agosto 2013

Hummus

Lo scrittore Israeliano Meir Shalev sostiene che dobbiamo dire grazie alla Bibbia, se ai giorni nostri conosciamo l'hummus.
Si trova infatti in un passo della Bibbia, la storia di Ruth e Boaz, e, a quanto si dice, la prima testimonianza scritta in cui compare l'hummus.
Ruth era una ragazza bellissima e molto povera, che spigava il grano nei campi, attirando su di se gli sguardi dei servi di Boaz.
Boaz era un giovane molto ricco, che vedendola, si innamorò al primo sguardo.
Boaz offre a Ruth del pane con un piatto di "himza" (cecio in ebraico antico) e dell'aceto, ecco la prima salsa che si avvicina al nostro hummus.
La pastadi sesamo viene poi aggiunta in seguito, secondo la tradizine islamica, per volere di Ṣalāḥ al-Dīn, che, per coloro di voi che non hanno visto il film "Le Crociate" è colui che concquistò Gerusalemme.


Hummus




200 gr di ceci secchi dell'Azienda Iannarilli Ferruccio
2 cucchiai di tahine (pasta di semi di sesamo)
succo di 1 limone
2 spicchi d'aglio
prezzemolo fresco
olio extra vergine d'oliva Novis Azienda Iannarilli Ferruccio
sale





Nel robot da cucina mettete i ceci precedentemente ammollati e lessati.
Se non avete tempo potete utilizzare anche i ceci precotti in scatola, ovviamente con i ceci ammollati e cotti in casa il risultato sarà migliore.
Unite il prezzemolo, gli spicchi d'aglio tritati molto finemente, il succo dei limoni, il sale e frullate.
Unite il tahine, irrorare con abbondante olio e servire.


Potete guarnire con prezzemolo tritato e paprica, o con lamelle di mandorle tostate, con ceci ed olive nere, in alcune zone del medioriente si serve anche con uova sode o carne trita.


3 commenti:

  1. Ma che bello, non lo sapevo! Beh, è il caso di dire.. 'conosciamo l'hummus, grazie a Dio!' E adesso grazie a te, possiamo gustarne uno magnifico <3 :)

    RispondiElimina
  2. adoro l'hummus in ogni sua variante,
    grazie per avermi fatto scoprire la tua incantevole pagina, spero di incontrarti di nuovo :)

    RispondiElimina
  3. Buonissimo l'hummus e complimenti per l'intro del post, anche a me piace molto inserire delle curiosità nei miei post, del resto il cibo è sempre il miglior pretesto per fare conversazione !!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails