L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

Dicono di Me...

Nel novembre 2007 una mia ricetta viene pubblicata nel ricettario del liquore "Strega"




nel corso del 2008 vinco diverse gare di torte a livello regionale



nel 2009 ricevo l'attestato Chef del Piacere Voiello, grazie ad una ricetta di mia invenzione "spaghetti al nero di seppia, spuma di pistacchi di bronte e gamberi grigliati"

Il Racconto
Un vento freddo del nord ha portato da Livorno alla nostra cucina Shamira, biondi biondissimi capelli lunghi, grandi grandissimi fanali azzurri, montati su un viso quasi trasparente che alla prima domanda prende fuoco. La presenza della chef sovrasta gli ingredienti, riempie la cucina. Shamira & il basilico, Shamira & il pecorino, Shamira & i pistacchi, Shamira & i gamberi… Finchè tutto sparisce nel frullatore e torna ad essere solo lei la protagonista assoluta. Ora dedichiamoci alla pasta, enorme la padella in cui la chiara chef trasforma e lavora nerissimi spaghetti di seppia
A Shamira servirà una mano con quel pentolone, ma lei non chiede, guarda, e lo chef Voiello accorre al richiamo dei fanaloni azzurri. Ehm… Mentre l’amica della chef in calzetti a righe arancioni nel bollente laboratorio culinario si distrae un istante con un bianco Virtù Romane freddo freddo (col quale peraltro stringerà una speciale amicizia nel corso della serata)… La chef del piacere zitta zitta compone un’opera d’arte: una base verde accoglie un nido nero con la cima rossa, tutto abbracciato da un girotondo di gamberi. Applauso.
Il video: qui.
Il video del Dietro le Quinte
Le foto: qui. 






In gennaio 2010 una mia ricetta viene pubblicata sul ricettario "Sapore di sassi"

In novembre 2010 una mia ricetta viene scelta per essere prodotta dalla ditta di confetture biologiche "Le Tamerici", è la confettura alla pina colada, che si aggiudica il primo posto in concorso

 Super meritato il primo posto di Shamira con la sua Pina Colada (ben quattro 10 tondi tondi dai giudici!), senza dubbio una confettura innovativa, fresca ed allegra, che saprà invogliare e coinvolgere quanti la proveranno per trovarle l'abbinamento più fantasioso e stuzzicante.
Dal blog de Le Tamerici:
Ma gli occhi semichiusi di Paola hanno contagiato tutta la Commissione all'assaggio di una delle confetture, intepretata diversamente da chi ne immaginava gli abbinamenti e chi invece stava già pensando a come migliorarla in produzione. Era la "Marmellata alla Pina Colada" di Shamira Franceschi.
Shamira l'aveva inviata scrivendo "è un sapore inaspettato, sa di estate, di spiagge assolate... non sono mai stata tanto orgogliosa di una ricetta creata da me" e aveva ragione, può essere molto orgogliosa perchè la sua creazione ha vinto il concorso e ha portato a casa un bel 10 da 4 giudici.





sempre nel 2010, una mia ricetta viene scelta per essere pubblicata nel ricettario "la cometa pasticciona"



30 settembre 2010 la mia ricetta "Mississipi mud cake" sul sito de "La Cucina Italiana" 
La ricetta: qui.


10 Gennaio 2011, i miei bignè di farina di castagne con fondente e ricotta su Moebius, il post: qui.

11 Gennaio 2011, il mio Riso Venere di Botticelli su Moebius, il post: qui.


maggio 2011, vinco il primo posto al concorso 100% original, con una mia ricetta "tartare di ombrina con scaglie di cocco, asparagi croccanti e spirale di parmigiano", in tale occasione sono stata ospite di Cà Zanardi a Venezia per un evento in mio onore.

 TARTARE DI OMBRINA AGLI ASPARAGI del blog LOVELY CAKE,  vince la giovane SHAMIRA GATTA che tanto, tantissimo ci ha insegnato riguardo la cucina molecolare, spume,additivi,  sferificazione, gel, amidi ....senza però mai dimenticare i sapori della nostra Italia ed ancor più della sua terra, quindi grande innovazione sostenuta da un'altrettanto profonda conoscenza delle materie prime...e delle tecniche...tutte!!
....
 Shamira sarà ospite della Federazione Nazionale Personal Chef nella sede di Cà Zanardi, a Venezia, per un evento studiato appositamente che la vedrà protagonista in cucina(sostenuta naturalmente da chef professionisti) nel preparare una cena pensata e progettata per un pubblico vero!!!
....finalmente abbiamo anche una data, il 29 maggio,quella in cui nella cornice di Cà Zanardi presso il polo formativo di Cannaregio 4132 preparerà per un pubblico cosmopolita le sue più creative ricette... compresa quella che l'ha eletta vincitrice.
Per farvi venire il desiderio di non mancare ecco in anteprima il suo ricco menù, alla realizzazione del quale collaboreremo anche noi chef della Federazione Nazionale Personal Chef questa volta nelle vesti di commis a sua esclusiva disposizione!!!....
...Domenica 29 maggio nella cornice strepitosa di Cà Zanardi, gentilmente messa a disposizione dal neo papà(....per la terza volta!!!) Andrea Chinellato e grazie all'organizzazione del main sponsor Banqueting by Perla abbiamo finalmente incontrato la bellissima...lo è davvero tanto , Shamira....chef per un giorno....in attesa di realizzare i suoi zuccherosi e dolcissimi sogni!
Sono stati due giorni divertenti, ma molto impegnativi, ripagati però da uno straordinario successo accordato da tutti gli ospiti intervenuti a palazzo.
 Il pubblico eterogeneo e cosmopolita ha  applaudito l'apertura delle danze con la particolare interpretazione della TARTARE DI OMBRINA E ASPARAGI,CON CIALDA DI PARMIGIANO E RICCIOLI DI COCCO FRESCO...davvero speciale!
il pranzo ha visto protagoniste una piccola selezione delle migliori ricette di Shamira. tutte interamente cucinate da lei con il sostegno di noi chef nelle vesti di commis....e sono nell'ordine la BISQUE DI GRANCHIO CON RAVIOLINI AL NERO DI SEPPIA, SCAMPI E BRANZINO
una gradita e fresca ZUPPETTA ESTIVA DI COZZE TIEPIDE
...SPAGHETTI AL NERO DI SEPPIA CON SPUMA DI PISTACCHI DI BRONTE E GAMBERI GRIGLIATI.....andati a ruba e bissati da tutti!!
e ancora ricchissimi CARTOCCI DI MARE AL PROFUMO DI VANIGLIA
chiude il pasto e strappa la standing ovation  il MINI CAKE FONDENTE ALLA PANNA E FRAGOLE...



Nel 2011 campaniasulweb parla di me e della mia ricetta scelta per essere pubblicata sul ricettario di "Villa Matilde"
La foto: qui
Il racconto: qui.


Novembre 2011, 2 mie ricette vengono pubblicate sul ricettario "Ricette al Caffè" in collaborazione con chefs sans frontières e Lavazza.
Due mie ricette sono state scelte per essere pubblicate tra le 50 più meritevoli.


In dicembre 2011 si parla di una mia torta su scattidigusto

 
Domenica 18 dicembre. Mentre sto in auto, un’Alfetta degli anni ’70 in assoluta controtendenza rispetto ai canoni tecnologici e ipermodernisti dei nostri tempi (basti dire che l’accendisigari non permette di alimentare il cellulare per cui giocoforza internet non è tanto consultabile) mi chiedo se alla fine tra i zeitgeist del food del 2011 avrà vinto pizza o sushi, Italia o Giappone. Mi mette insieme le due culture Shamira Gatta con il suo blog Lovely Cake: Lei è appassionata insieme a Luca di cucina giapponese e frequenta un ristorante in cui è ormai di casa tanto che potrebbe ordinare “il solito”. E lei ha pensato di ringraziarli delle accortezze con un dolce, un sushi fatto di pan di spagna e di latte di riso. Se un messaggio di affetto e di ringraziamento per le attenzioni poteva essere lanciato, lo strumento non poteva essere più adatto di quello scelto.
In gennaio 2012 mi aggiudico il primo posto al contest di torte monoporzione indetto dal blog Cuocogianni in collaborazione con la pasticceria Antoniazzi


Su Gloss Magazine di febbraio-marzo, 2 mie ricette con una breve biografia

in febbraio 2012 il mio primo libro "Alchimie in cucina" è in prevendita su Amazon ed Ibs

In marzo 2012 Il Tirreno dedica una pagina alla mia intervista

Sempre in marzo 2012 mi classifco seconda al contest "vegetariamo?"
Al SECONDO posto:
Lovely Cake con MINI CAKE CUOR DI NEVE



Un dolce golosissimo, studiato nei minimi particolari e spiegato bene in ogni fase di preparazione.
Anche questo dessert è un'ottima alternativa per vegani ed intolleranti, che vogliono concludere un pasto con una coccola dolcissima.


05 marzo 2012, parlano di me su "Il Tirreno"
Articolo di 
di M. Antonietta Schiavina


In marzo 2012 finalista al concorso "Risate e risotti"
dove con "riso venere di botticelli", mi sono guadagnata il terzo posto
La finale: qui.
Il verdetto: qui.
I vincitori: qui.



1 aprile, prima classificata al contest "non rompete le uova"
 Il verdetto:

Signore e signori un applauso a SHAMIRA e alle sue bellissime (e buonissime) Snow cakes. Il tuo smartbox gourmet è più che meritato, cara Shamira!
Motivazione: Un dolce bello, godurioso, che si presenta bene e da un gusto che non ha nulla da invidiare ai cugini con le uova. Un dolce con un’anima e anche… un cuore. Un dolce che può essere una bella torta di compleanno anche per chi spesso soffia sulle candeline e poi va a mangiare i biscotti.

Il pdf da scaricare: qui.


1 aprile 2012, prima classificata al contest "Accetti la sfida?"


in aprile 2012 vengo chiamata dalla Lindt per crare una ricetta con i loro prodotti, pubblicata sul sito Lindt nello stesso mese

10 aprile 2012, prima classificata al contest "a spasso nella storia", organizzato in collaborazione con lo chef Shady Hasbun.
 Io e il grande Shady, vi ringraziamo tutte per l'impegno con cui avete partecipato.
Ma non vi tengo oltre sulle spine e passo a dirvi chi si è aggiudicato i due premi.
Il primo premio va alla nostra amica Shamira Gatta del blog Lovelycake che ha vinto con la ricetta del Pancotto e un racconto che mi ha fatto molto piacere leggere.


16 aprile, una mia ricetta viene scelta tra le 10 migliori ricette a base di mozzarella, il 7-8-9 maggio sono stata ospite presso l'oleandri resort di paestum per l'evento "le stade della mozzarella"
 
La ricetta con foto: qui



aprile 2012, prima classificata al contest "fare merenda mi piace da matti"
 
 Il verdetto: qui.

maggio 2012 una mia ricetta su "Dolci tentazioni"

giugno 2012, due mie ricette su "Dolci tentazioni"


giugno 2012, prima classificata al contest "SPQB"
Il verdetto:


Il contest è scaduto il 6 giugno e i nostri supermeravigliosamente fantastici giudici hanno subito inviato il loro verdetto, ecco noi ci siamo un po' persi per strada.
Sappiamo che siete curiosi, chi avranno coronato l'Arabella e il Temutissimo?
Vi lasciamo un pochino sulle spine, vediamo se indovinate... Abbiamo chiesto loro un giudizio e ve lo riportiamo
"Allora la cosa incredibile è che il giudizio è stato unanime, all'unisono, come avrebbe detto Verdone!!!
Quanto alla mia motivazione, posso dire che ho trovato molto interessante questa rivisitazione (anche perché le regole del contest "imponevano" una rivisitazione, contrariamente a quanto fatto da alcuni partecipanti); l'ho anche trovata molto creativa, cosa che su un piatto semplice e tradizionale fa sempre colpo.
Posso aggiungere che mi è piaciuto molto anche il budino salato (fatto sia da Gamberetto sia da mamma Loredana) e la Carbonare Chic, ma sul primo posto non ho mai avuto dubbi!"
"Confermo l'unanimità, anzi l'UNISONITA' del giudizio :-)
Per quel che mi riguarda ho trovato sorprendente che un piatto che nasce profondamente rustico possa essere rielaborato tanto da poter viaggiare dalla tavola della trattoria a quella del ristorante chic, senza per questo perdere la sua identità e rimanendo comunque abbastanza semplice da realizzare."
Beh?! Avete capito di chi si tratta?
Nooo
E allora ve lo diciamo noi!
La Cacio e Pepe rivisitata da lovelycake
E visto che non ci volevamo fare mancare niente abbiamo anticipato il verdetto ad Andrea di diceche nonché autore del libro in palio ed ecco qui anche il suo commento:
"Sbaglia chi dice che Roma è un museo a cielo aperto. Roma è il passato in continua evoluzione, un palcoscenico dove ogni pietra, monumento, edificio ha subito evoluzioni, trasformazioni e rinascite. E se persino il Colosseo da arena si trasformò in pascolo per vacche, cava di marmi papalina e spazio espositivo...mò ce stamo a preoccupà che c'hanno rivisitato la Cacio e Pepe? Complimentoni Shamira..il tuo piatto è da acquolina in bocca..anzi vista la consistenza direi più da schiumetta!
Organizzatrice dell'evento "alchimie in cucina" presso l'hotel 4 stelle superior canestro di Viterbo

19 giugno 2012 parlano di me su: Glamour 
 ....Di queste e di molte altre magie (per esempio, la denaturazione delle proteine, che permette di preparare le tagliatelle anche con le farine senza glutine, che in generale non si possono stendere nè lavorare) parla Shamira Gatta nel suo libro Alchimie in cucina. Shamira è una cuoca e una blogger appassionata di cucina molecolare, branca culinaria che sfrutta principi chimici e fisici per ottenere risultati sorprendenti e, spesso, sorprendentemente facili.....



In giugno 2012 Parlano di me a radio Monte Carlo 
La registrazione: qui

il 20 giugno 2012 parlano di me e del mio libro su "arte e salute"
 "Alchimie in cucina: il libro che svela tecniche e trucchi per piatti come magie"
L'articolo: qui.

Il 21 giugno 2012 parlano del mio libro "Alchimie in cucina" su Repubblica
L'articolo: qui

21 Luglio 2012 si parla del mio libro su "Teatro Naturale", l'articolo: qui.

22 Luglio 2012, parlano di me e del mio libro "Alchimie in Cucina" su "Il mondo del Gusto". 
Domenica cibo per la mente: Alchimie in cucina
l'articolo: qui



Una mia intervista su Gloss magazine in Agosto 2012

 

il 3 agosto 2012 una mia breve intervista compare nuovamente su Il Tirreno

il 7 agosto 2012 ospite a Piazza d'Akram a Suvereto per la presentazione del mio libro
L'articolo su IL Tirreno: qui.

 il 20 agosto 2012 ospite a S. Vincenzo.
L'articolo su Il Tirreno: qui.

In settembre 2012 una mia ricetta su Gloss Magazine
La versione digitale: qui (pagina 101).

Una mia ricetta su Dolci tentazioni di Ottobre 2012

15 ottobre 2012: una mia ricetta viene pubblicata su Il Tirreno

Castagnaccio destrutturato
di Shamira Gatta, blogger di Livorno, www.lovelycake-gatta.blogspot.it
L'articolo: qui.


12 Novembre: la mia ricetta "Castagnaccio Destrutturato" vince il contest culinario indetto da Il Tirreno.
 Invito a cena per la vincitrice del mese Shamira Gatta allo Scacciapensieri
L'articolo: qui.
"Rossella di Nardo chef dello Scacciapensieri di Cecina, l'ha scelta ed invitata a mangiare alla sua tavola con queste motivazioni: «Ricetta intrigante che non viene eseguita in modo tradizionale ma utilizzando le uova. L'abbinamento con la mousse di cioccolato al profumo di rosmarino e la glassa è indovinato e la rifinitura con il croccante di pinoli richiama la tipicità della nostra terra. Rispecchia un modo di cucinare che mi appartiene, alla scoperta dei sapori tradizionali con tecniche e abbinamenti rinnovati»"
24 Novembre 2012 Una mia intervista su "Occhio Livorno"
L'articolo: qui.
....Shamira Gatta è una ragazza di 25 anni con la grande passione per la cucina.

In maniera molto costruttiva e dimostrando una tenacia invidiabile, ha fatto sì che tale passione potesse avere dei risvolti professionali.

Da tempo gestisce un validissimo blog di cucina http://lovelycake-gatta.blogspot.it/ , su cui pubblica ricette di ogni tipo, recensioni e tanto altro ancora.


La cucina di Shamira è stata talmente apprezzata  (addirittura il Tirreno l'ha intervistata) che ha deciso di mettere in vendita i suo prodotti, sia a privati che a ristoranti. Ma non finisce qui: ha inoltre partecipato a svariati concorsi culinari e ha perfino scritto un libro intitolato "Alchimie in Cucina"....


Una mia intervista su "Il Tirreno" il 7 dicembre 2012
 "Le alchimie culinarie di Shamira Gatta, la maga dei fornelli "
L'articolo: qui

9 Dicembre 2012, Alessandra di "Ricette di Cultura"parla del mio libro "Alchimie in Cucina"
Il Post: qui.


24 Dicembre 2012, un articolo su di me compare su IL Tirreno. 
"Presepe d’amore e marzapane"
 L'articolo: qui.

In Dicembre 2012 vincitrice del contest "mani in pasta" indetto da Molino Chiavazza
Il verdetto: qui.
In gennaio 2013 vincitrice del concorso Whoopie



"1° classificato Whoopie Split - Lovely Cake
Un whoopie decorato in questo modo non può che avere i nostri consenti: esuberante, colorato e cioccolattoso. Anche se siamo di natura minimal, con i whoopie bisogna osare!"


In marzo 2013 una mia intervista e le mie ricette sulla rivista "Funghi e Tartufi"



11 Marzo 2013 Una mia ricetta compare su Il Tirreno.

L'articolo: qui.

In marzo 2013 seconda classificata a Risate e Risotti
L'artciolo su "L'eco di Bergamo": qui

L'articolo con i finalisti: qui.
I vincitori: qui
L'articolo su Orvieto News: qui.

il 21 Marzo 2013 ho tenuto un incontro con i lettori presso una libreria di Bologna, in compagnia di Allan Bay, il tutto accompagnato dalle degustazioni delle ricette tratte dal mio libro.


Repubblica, l'articolo: qui

8 Aprile 2013, una mia ricetta vince il contest culinario indetto da: Il Tirreno.
L'articolo: qui.

28 giugno 2013 su Il Tirreno, sezione Pisa, viene citato un mio piatto (che non compare però sul libro, al contrario di quanto scritto dal giornalista)
 "Blu Cafè, quando l’enogastronomia fa rima con l’arte" l'articolo: qui
 
11 luglio, una mia intervista per riso Gallo:
 Galletti e faraone: oggi in cucina c'e' lo zampino di Shamira Gatta...

L'articolo: qui.

11 luglio 2013 vincitrice del contest "La Festa del Riso", la mia ricetta è stata scelta da Riso Gallo.
 L'articolo: qui.


5 luglio 2013 vinco il contest organizzato da "Cucinando con Paola" e "semi di vaniglia" 'un piatto di tè' con la mia ricetta:

"Scegliere il vincitore tra 5 finalisti mica è stato facile.
Dopo che mi sono studiata le cinque ricette
ho preso una decisione, poi ho seguito l'istinto.
Mi ha portato a scegliere un delizioso salmone che è il piatto di
Shamira del blog Lovely Cake..bravissima e complimenti!
La proclamazione dei vincitori: qui


8 luglio 2013 passo la prima eliminatoria del contest de IL Tonnotto
 I nostri più vivi complimenti a Shamira, la vincitrice di oggi, per la brillante vittoria e per i suoi piatti sopraffini. Tanti complimenti anche a Ivana, che non è stata fortunata nelle votazioni, ma che ci ha regalato comunque una cena col Tonnotto di grande qualità! Grazie a tutte!!!

 Il menù e la sfida: qui
Il sondaggio:qui.
 




31 luglio 2013, vincitrice del contest idetto da Orodorienthe
La proclamazione dei vincitori: qui.

5 Agosto 2013 una mia ricetta sulla Pagina Facebook di
Acetaia Giuseppe Giusti


qui la foto: insalata pere noci e scaglie di grana.
Qui:la ricetta.


16 Settembre 2013 passo in finale al contest de Il Tonnotto


Il menù della sfida: qui.
Il sondaggio: qui.


16 Settembre 2013 Un mio articolo su Il Tirreno



25 Settembre 2013 Una mia Intervista su Tribù Golosa

Qui.



26 settembre 2013 - Concorso Io Chef : La mia ricetta 

IoChef 

Triglia croccante con panatura di pomodorini secchi e Pane di Matera, su specchio di burrata e cime di rapa saltate al burro di Bufala Affumicato

 si classifica tra i 12 finalisti.

I risultati: qui
"...Tra tutte le ricette partecipanti, ne verranno scelte 12 e gli autori avranno in premio la possibilità di partecipare al congresso (transfer da e per aeroporto e/o stazione, vitto e alloggio (con sistemazione in camera doppia) inclusi  c/o L’Hotel **** Magna Grecia Village di Metaponto , per l’intera manifestazione) e di compiere quindi un fantastico viaggio gastronomico nella cucina lucana. A tutti e 12 i selezionati sarà consegnato un attestato di partecipazione da parte della F.I.C. e alla ricetta prima classificata una Targa premio.
...

Tra le ricette finaliste, gli chef della FIC daranno la possibilità a tutti i partecipanti al congresso di assaggiare il piatto vincitore del concorso nell’ambito della Cena di Gala , che sarà preparato dallo staff dell’Unione Regionale Cuochi Lucani...."
30 Settembre 2013: Una mia foto a tema "Frutta e Verdura" tra le foto vincitrice del concorso fotografico "Tutti pazzi per la frutta"
I vincitori: qui
Regolamento e premi: qui.
Vincitori edizione 2013
Ai vincitori è offerto un soggiorno premio tutto compreso di 3 giorni (2 notti) in un agriturismo da scegliersi fra quelli compresi
nell'elenco delle strutture selezionate.
 
Foto 2 - Shamira Franceschi
 
Conferenza delle Regioni e delle provincie autonome, MEF, Ministero della Salute, Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca

5 ottobre 2013 Primo posto al contest "Gusto e salute" con la mia ricetta

Proclamazioni vincitori: qui.
1° POSTO DEL CONTEST "GUSTO & SALUTE" (VOTATO DA CUOCOPERCASO) A:

...I miei complimenti personali anche alla terza classificata CUCINA ECOZOICA per i concetti espressi dal suo blog ed a LOVELY CAKE che è stata la preferita della giuria...

9 ottobre 2013 Seconda classificata al contest de Il Tonnotto
La cena: qui
La sfida: qui.
Il risultato: qui


 14 ottobre un mio articolo su Il Tirreno 

Stanno tornando in auge la cucina della nonna, le cose fai da te, gli orticelli sul terrazzo. La parola d'ordine è lotta allo spreco. Molti di noi preparano per l'inverno passata di pomodoro e pelati con gli ultimi pomodori avanzati nell'orto. Niente di più semplice è vero, per chi è abituato, ma lo scarto? Sì, lo so, adesso voi penserete "lo scarto è pochissimo, solo la buccia". Beh, tanto limitato non è. Perché non utilizzare anche quella? E alla fine non otterremo una, bensì tre ricette. Ad esempio potremo deliziarci con un delicato consommé. Lo ricaveremo subito dopo il primo calore preso dal pomodoro, quello che li scotta separando la polpa dalla buccia: basterà filtrare


18 ottobre: Vincitrice del contest indetto da Tribù Golosa
I risultati: qui
L'elenco delle 175 ricette: qui
Premi e regolamento: qui

logo concorso






Tortelloni ripieni di melanzane di Shamira Gatta


Shamira ci ha inviato 4 ricette una più bella dell'altra per questo contest*. Quattro ricette originali e – oseremmo dire – gustativamente poetiche.
All'unanimità abbiamo scelto questi tortelloni : per la loro finezza, per l'originalità e l'equilibro dei sapori e degli ingredienti e per la sobrietà e l'eleganza del piatto, che la foto ben illustra.
Complimenti quindi al talento e alla cucina di Shamira che si aggiudica il 1° premio !


*ricordiamo che era possibile partecipare al contest con più di una ricetta ma che la quantità di ricette inviate non rientrava nei nostri criteri di scelta dei vincitori.Non è quindi per la quantità di ricette che Shamira vince questo contest, ma per la qualità della sua cucina, espressa nella ricetta di questi Tortelloni.


17 Ottobre 2013 Un mio articolo su Il Tirreno

L'articolo: qui.




23 Ottobre 2013 Prima Classificata al contest:"Fantasia di Caffè"

Contest e risultati: qui.

Ed ora ... per la categoria del salato per Creatività-Presentazione del piatto-Presentazione fotografica e Valorizzazione del caffè THE WINNER IS

Filetto di Tordo di Mare in Spuma croccante al profumo di caffè,con asparagi e vinaigrette ai lamponi del blog Lovely Cake 




9 Dicembre 2013 Un mio articolo su Il Tirreno.
L'articolo: qui.




9 Dicembre 2013 Terza Classificata al Contest CONTAMINAZIONI: la cucina che unisce più tradizioni culinarie!

Il Contest: qui.
Il verdetto: qui.
Miglior "Piatto Contaminato"

Giudice: Chef Chicco Coria:
"E' stato un grande onore poter "assaggiare" tutte le proposte pervenute. Sono rimasto colpito dalla passione e dalla bravura di tutti i foodbloggers che hanno dimostrato, oltre a competenza e conoscenza, anche una lodevole cultura transnazionale in tema di cucina e di arte culinaria.
Complimenti a tutti."

3* CLASSIFICATO:

"Ho trovato questa proposta davvero particolare per la modalità di cottura: su una plancia di legno che, in questo caso, è stato previamente soggetto a marinatura con spezie aromatiche e whisky. Il salmone, pure marinato alla birra ed abbinato alle mele, si è arricchito dei profumi e delle fragranze delle spezie per effetto della cottura sulla plancia di legno. Una "contaminazione" che trova il suo punto forte nella cottura, usanza già degli Indiani d'America ed oggi dei paesi scandinavi, che ben si presta a far risaltare nel miglior dei modi i sapori ed i profumi delle pietanze." 

14 Dicembre 2013
Dopo più di un anno dalla sua uscita, Alchimie in Cucina è al 12° post tra i ricettari su Amazon!
http://www.amazon.it/gp/bestsellers/books/3815800031/ref=pd_zg_hrsr_b_1_4_last



16 Dicembre 2013, la mia ricetta inserita nel calendario dell'avvento: qui.

23 Dicembre Un mio articolo su Il Tirreno.
L'articolo:qui.

Per la vigilia, S. Stefano e S. Silvestro, il pescato va a ruba. Soprattutto crostacei, perché la tradizione vuole pesce, scampi, gamberoni e granchi, di cui però consumiamo solo la polpa. Ma quando sfilettiamo un pesce, meglio mettere da parte testa e lisca, idem per scampi e gamberoni di cui è possibile conservare i carapaci. Il procedimento è sempre il solito: mettere gli scarti in una pentola con poco olio, pestarli, sfumarli con del buon vino bianco, aggiungervi acqua e odori, quindi procedere come per fare il brodo. Una volta che il liquido di cottura è insaporito, filtrare bene ed aggiustare di sale. Il risultato sarà ottimo anche da gustare così, con dei ravioli o come base



24 Dicembre 2013 su La Nazione


4 commenti:

  1. Complimentiiiiii, ma sei bravissima, ora continua il mio primo girovagare nel tuo splendido blog. Ciao
    M.G.

    RispondiElimina
  2. ma come hai ottenuto l'attestato di cucina?

    RispondiElimina
  3. A quale ti riferisci, a quello Voiello, a quello delle Tamerici?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails