L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 2 gennaio 2013

Riso in crema di Riso allo Zafferano

2  gennaio 2013
Si ricomincia, mia mamma è rientrata a lavoro, io attendo con ansia i saldi, che, da Lush, il mio negozio di saponi preferito, sono già iniziati, infatti oggi, ho l'intenzione di farmi un profumatissimo tuffo in quel paradisiaco negozio, che, sono sicura, ha il profumo delle valli dell'Eden...
Ed a proposito di cose profumate, oggi un piatto a base di zafferano, tutto per voi!
Il piatto è davvero molto semplice, ed a base del profumatissimo ed ormai conosciutissimo zafferano.
La parola araba per zafferano mi piace molto di più del nome che ha preso da noi, za' faran...
Lo zafferano, si ricava da un bellissimo fiore viola, che adesso fa bella mostra di se sul mio terrazzo, arrivato direttamente dalla Spagna, io e Luca abbiamo acquistato i bulbi su la Rambla!
Avete mai visto come si fa lo zafferano?
Io vidi una donna sarda una volta, curva a raccogliere i fiori, a togliere gli stigmi, ad essiccarli e tritarli, un lavoraccio, faticoso e lungo, il che spiega gli alti costi, poi, quando lo zafferano è buono, l'alto costo è giustificato, non come le bustine che troviamo al supermercato, dello zafferano, quello buono, ne basta una puntina per un risultato eccellente!


Riso in Crema di Riso allo Zafferano



per 2 persone


6 pugni di riso carnaroli
1/2 bicchiere di vino bianco secco
1 cipollina bianca
brodo vegetale
sale e pepe
zafferano

1 noce di burro
olio extra vergine d'oliva


In una padellina fate soffriggere la cipolla tritata in poco olio, tostate il riso, sfumate con il vino bianco, portate a cottura con il brodo di verdure, quindi aggiungete lo zafferano, mescolate, aggiustate di sale e pepe e dividete il risotto in 2 parti.
Mantecate una parte, fuori dal fuoco, con una noce di burro.
Intanto preparate la crema

Per la crema


risotto allo zafferano
200 ml di panna fresca
sale e pepe


In un pentolino alto e stretto unite il risotto e la panna, frullate il tutto con il minipimer, e fate restringere a fuoco basso, aggiustate di sale e di pepe.


Per il cilindro di parmigiano

parmigiano grattugiato
pepe bianco

In una padella antiaderente versate una striscia di parmigiano grattugiato e spolverate con il pepe bianco, quindi accendete il fuoco.
A fiamma bassa fate fondere il parmigiano, e con attenzione, stando attenti a non bruciarvi, arrotolatelo intorno ad un coppapasta, fate seccare e sformate delicatamente.


Componiamo il piatto


Disponete sul fondo del piatto la crema di riso, quindi al centro il risotto, ed infine il cilindro di parmigiano, spolverate con del pepe nero macinato fresco e servite.

4 commenti:

  1. che bontà e che bella idea! Auguri

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
  2. Buono e originale.. Mi piace! Bacio

    RispondiElimina
  3. Bravissima! Un piatto davvero originale! Laura

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails