L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 15 marzo 2012

Aspic di Fragole con Zabaione al Marsala e Panna alla Vaniglia

La voglia di creare è tanta, tantissima, il tempo?
Non molto, di quello non ce n'è mai abbastanza, e la primavera poi, quella mi fa venire una voglia di addormentarmi al sole, stile lucertola...
Così, mentre ho in cantiere un nuovo progetto ed una nuovissima linea di torte, sono qui a proporvi una mia ricetta, liberamente ispirata ad un dessert di Sadler, solo come forma però, perchè ho stravolto tutti gli ingredienti, ho mantenuto inalterata solo la forma, un aspic delizioso sopra uno zabaione, il tutto coronato da un ciuffetto di panna alla vaniglia, la mia versione prevede fragole, zabaione al marsala, cioccolato fondente e panna alla vaniglia (quella di Sadler invece prevedeva arance,zabaione al moscato e spuma all'anice).
Chi ha assaggiato questa mia versione, è rimasto molto soddisfatto, affermando che, nella semplicità dell'aspic viene esaltato il sapore della fragola, che si sposa a meraviglia con la panna alla vaniglia, e la sorpresa nello scoprire che lo zabaione al marsala è il tocco perfetto, è tanta, e tra stupore e meraviglia, non mi resta che regalarvi questa mia nuova ricetta che sa di primavera.

Aspic di Fragole con Zabaione al Marsala e Panna alla Vaniglia



Per 6 persone

Ingredienti per l'aspic:

300 g di fragole + altri 100 g per il succo
3 cucchiai di zucchero
5 fogli di colla di pesce
1 bicchiere di acqua
1/2 bicchiere di succo di fragole, ottenuto spremendo fragole fresche

Lavate le fragole e tagliatele a tocchetti, mettetele in un recipiente con i 3 cucchiai di zucchero, mescolate e lasciate riposare.
Intanto ammollate la gelatina in acqua fredda.
Con le fragole rimaste ricavate un succo, schiacciandole per bene, o frullandole e passandole al setaccio.
Scaldate l'acqua con lo sciroppo di fragole, quando bolle toglietela dal fuoco, aggiungete la gelatina e lasciate intiepidire, quando sarà tiepida unite le fragole a tocchetti, versate negli stampi e trasferite in frigorifero.

Per la panna alla vaniglia:


panna g 200
1 stecca di vaniglia
1 cucchiaio di zucchero a velo

Mescolate la panna con lo zucchero e con i semi della bacca di vaniglia, trasferite tutto nel sifone, caricatelo, agitatelo e lasciatelo riposare a testa in giù in frigorifero, agitate bene prima dell'uso.
In assenza del sifone è possibile utilizzare della semplice panna montata.

Per lo zabaione:


3 tuorli
3 cucchiai di marsala
50 g di zucchero
cioccolato fondente q.b

In una pentola unite tuorli, zucchero e marsala, sbattete con le fruste a fuoco vivo, in questo modo lo zabaione si rassoderà e non si smonterà nel piatto.
Appena lo zabaione risulta spumoso è pronto.

Componiamo il dessert:

Adagiate sul piatto uno specchio di zabaione, quindi rigatelo con il cioccolato fondente.
Sopra lo zabaione disponete delicatamente l'aspic di fragole, coronatelo con un ciuffetto di panna e decorate con riccioli di cioccolato fondente.


questa ricetta è stata realizzata con uno stampo silikomart

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails