L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 3 marzo 2011

Cucina molecolare - Gel di amidi - Gnocchi di gamberi alla panna rosa

E chi l'ha detto che gli gnocchi si fanno solo con le patate!!??



Bentornati su Lovely Cake miei cari lettori, e lettrici ovviamente!!!
Questa rubrica procede più che bene, sono in anticipo sul programma, rispetto alla grande le scadenze, riesco a creare un sacco di cosine interessanti....
Come quella di oggi, gnocchi senza patate e senza farina, e non contengono glutine!
Siamo sempre in tema "Gel di Amidi", non vi preoccupate, prima o poi questo capitolo sugli amidi finirà heheheheh, ma non trovate che sia estremamente interessante (ed utile creare piatti che non contengono glutine)?

Oggi è il compleanno di mio cugino, quindi, colgo l'occasione per fargli gli auguri!!!
Giusto 2 righe di auguri perchè mio cugino non legge il mio blog, si lo so che dovrebbe, ma non lo fa, che dire, io gli voglio un sacco di bene ugualmente ^^

Procediamo con la ricetta, ormai il procedimento lo avete capito, unire succhi di frutta e amidi o puree di frutta o verdura ed amidi, quest'oggi, ci ho messo pesantemente lo zampino e mi sono chiesta: ma se si possono creare gnocchi molecolari con la purea di verdura, perchè io non posso crearli con la purea di gamberi?

Perchè la purea di gamberi non s'è mai sentita direte voi, e noi la creiamo dico io!!

In realtà non è proprio una purea, ma è semplice, ed il risultato interessante, quindi:

100 gr di gamberetti precedentemente lessati
2 cucchiai di latte
1 presa di sale

Unica regola: tritare i gamberi moooolto finemente, fino ad ottenere una sorta di purea, quindi li saliamo, quanto basta, uniamo il latte e mescoliamo, a questo punto aggiungiamo:

10 gr di amido di riso
10 gr di fecola

e mettiamo sul fuoco fino a che non otteniamo una gelatina, a questo punto togliamo dal fuoco ed aggiungiamo

2 cucchiai di mascarpone o ricotta

amalgamiamo bene, deve essere incorporato dall'impasto, e poi rimettiamo sul fuoco per qualche minuto.

Aspettiamo che la gelatina sia abbastanza fredda da essere presa in mano e procediamo a dare all'impasto la forma di piccoli gnocchetti.

Bene a questo punto in padella scaldiamo un filo d'olio con uno spicchio d'aglio in camicia, uniamo della panna fresca, pochissimo concentrato di pomodoro per dare colore, aggiustiamo di sale, saltiamo un minuto gli gnocchi nella panna, spolveriamo di prezzemolo e serviamo!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails