L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 8 luglio 2009

Crostatine alla crema di lavanda


Tratto da "scuola di pasticceria"
io non avevo la lavanda e ci ho messo delle fettine di carambola sopra, anche senza la lavanda queste crostatine sono molto buone e delicate, freschissime ed adatte all'estate.

Ingredienti:
500 g. di pasta frolla
1 cucchiaio di fiori di lavanda secchi
100 g. di zucchero a velo
250 g. di yogurt greco
1 dl di panna fresca
Per decorare occorrono:
3 g. di gelatina in fogli
1 dl di panna fresca
1 cucchiaio di zucchero semolato
fiori di lavanda freschi

Procedimento:
Con la pasta frolla ricavate dei dischi di 5 mm di spessore da cuocere a 180° C. per 15 minuti.
Polverizzare nel mixer i fiori di lavanda secchi con lo zucchero a velo; metterli in una ciotola con lo yogurt e la panna e mescolare con il cucchiaio di legno.
Distribuire la crema nei gusci di pasta cotti e fatti raffreddare.

Ammollare la gelatina in acqua fredda.
Portare ad ebollizione l'acqua con lo zucchero sul fuoco ed aggiungere la gelatina.
Distribuire la gelatina sulle crostatine guarnendo con i fiori freschi di lavanda , lasciar riposare in frigo.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails