L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

domenica 5 luglio 2009

Costine Marinate al Miele

Non è raro, tra i cibi del menù cinese, trovare piatti in agrodolce.
Amo particolarmente le costine, e trovo che questa marinatura si abbini divinamente alla cane di maiale.
Il miele infatti, avvolgerà le costine creando una crosta croccante, saranno ancora più succose e saporite, ma attenzione e non metterlo troppo o diventeranno troppo dolci!!
 
Costine Marinate al Miele




1 kg di costine di maiale
1 cucchiaio raso di miele amaro tipo castagno
1  cucchiaio di salsa di soia
1 tocchetto di zenzero fresco
olio

Massaggiate le costine con il miele, la salsa di soia ed il tocchetto di zenzero fresco pelato e tritato finemente con uno schiaccia aglio (unite anche il succo che viene fuori).
Fate marinare in frigorifero un paio d'ore, quindi tirate fuori la carne e portate a temperatura ambiente.
Scaldate una padella antiaderente.


Attenzione: una volta scolate le costine dalla marinatura potrete cospargerle con i semi di sesamo, io li ometto, danno croccantezza e conferiscono un sapore particolare, ma essendo toscana io le costine le preferisco marinate, ma senza troppe "panature".


Nella padella antiaderente ben calda versate le costine scolate dalla marinatura, aggiustate di sale, unite un filo d'olio e portate a cottura a fuoco alto e senza coperchio.


Il risultato?
Delle costine lucide lucide, con una crosticina croccante come se fossero cotte alla brace, con un interno succosissimo!
Non vi sembra di sentire il profumino attraverso lo schermo???


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails