L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

sabato 8 ottobre 2011

Lonza di Maiale alle albicocche e Falanghina

Nuova ricetta creata con la gelatina di Falanghina Villa Matilde, ormai il barattolo è dimezzato, ed è un gran peccato perchè è deliziosa ed ho veramente 1000 idee per utilizzarla, è così buona e così versatile che non si limita ad essere buonissima accompagnata dal cioccolato (cioccolatini alla gelatina di falanghina) e sublime servita in una ricca crostata di frutta (crostata di pesche e crema di Falanghina), è ottima anche per il salato!!!
Oggi ho voluto creare per Villa Matilde un piatto salato con la loro gelatina.

Ingredienti per 2 persone:

4 fettine di lonza di maiale
10 albicocche secche
300 ml di brodo vegetale
2 cucchiai di farina
1/2 cipolla rossa
sale e pepe nero appena macinato
1/2 bicchiere di vino bianco
2 cucchiai di Gelatina di Falanghina
Olio extra vergine d'oliva.

In una padella rovente piastrate le albicocche secche su entrambi i lati.
Tritate molto finemente la cipolla e fatela dorare in padella in poco olio.
Infarinate le fette di lonza e fatele dorare in padella, sfumatele con il vino.
Quando le fette di lonza sono dorate da entrambi i lati toglietele e tenetele da parte al caldo.
Unite al fondo di cottura della carne 2 cucchiai di farina, mescolate bene con un mestolo di legno, allungate con il brodo.
Unite tutto il brodo rimasto e fate addensare a fuoco dolce.
Quando il brodo avrà assunto una consistenza cremosa unite i 2 cucchiai di gelatina di falanghina, mescolate ed unite le albicocche, le fette di lonza e finite di cuocere.
Salate, pepate e fate addensare il sughetto fino a che risulterà molto denso e cremoso, sarà pronto quando velerà il cucchiaio.
Servite subito!

3 commenti:

  1. ho già fame a quest'ora con un piatto così, ciao

    RispondiElimina
  2. Hehehehhehe, mi ci sono impegnata ^^
    E' stato spolverato in effetti, mia figlia piccola si è attaccata alle albicocche e le ha fatte fuori tutte ahahah
    Bacioni!

    RispondiElimina
  3. Un abbinamento insolito..da provare.Sembra davvero gustoso!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails