L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 18 aprile 2012

Dietro le Quinte di Lovely Cake - Benjamyn -

Chi ha un gatto lo sa bene, non è semplice dormire nel letto d'estate con solo un lenzuolo, perchè guai a muovere i piedi, che il gatto si fionda su quell'oggetto misterioso che si muove sotto le lenzuola, e non vi dico che dolore...

Chi ha un gatto lo sa bene, mai mettere un piatto in tavola e poi voltarsi, anche solo per un attimo, c'è il serio rischio di non trovare più niente nel piatto, ed il gatto seduto sulla sedia che ti guarda con aria interrogativa, come a dire "che è successo?" e se provi a rimproverarlo ti guarda con un'aria a gatto con gli stivali come per dire "ma chiiii, io!?!?!?Nooo, il piatto era vuoto!"

Chi ha un gatto lo sa bene, troppo silenzio in casa fa male, si rischiano miagolii intensi da soprano, perchè il gatto non ti ha visto uscire dal portone, ma c'è silenzio, e non ti trova, questa cosa lo prova molto...

Chi ha un gatto lo sa bene, che si può avere anche un letto a 4 piazze, ma inevitabilmente il gatto ti caccierà pian piano e ti costringerà sull'angolino...

Chi ha un gatto sa bene che è impossibile leggere il giornale, perchè il gatto si metterà inevitabilmente sdraiato sulle pagine...

La vita di una Food blogger in Compagnia di un Gatto

Mesi fa ho iniziato a raccontarvi un'pò quello che sucede dietro le quinte di questo blog, e mi sembrava giusto, dedicare una pagina a Benjamyn, parte importantissima del mio blog, il gatto che non si tira mai indietro, e che assaggia tutto quello che preparo, il gatto che mi ruba l'ultima fetta di pizza alle olive, il gatto complessato che si crede un pappagallo e mi staziona sulla spalla....

La giornata di Benjo si compone così:

la mattina Benjo mi da la sveglia prendendomi a testate e facendo il pane sulla coperta, eccola li la mia adorabile sveglia pelosa personale; dopo aver portato la bimba all'asilo torno a casa dove lui mi aspetta fiero sul portone, dopo la dose mattutina di coccole scrivo il mio post sul blog, ed ovviamente in quel momento, per il gatto non esiste posto più comodo della mia scrivania, ovviamente se mi alzo mi ruba la sedia....


Se invece di scrivere sul blog decido di preparare qualcosa che necessita di ricetta sotto mano, lui è li, sulla ricetta, e se sto prendendo la ricetta da un libro, che se ne sta aperto dsul tavolo, state tranquilli che Benjamyn sceglierà di sedersi sulla pagina che leggo, non su quella che non mi serve....



La vita da food blogger non è semplice se non sai fare foto, infatti io sono negata, e Benjamyn lo ha capito, infatti, appena tiro fuori la macchina fotografica, lui sale sul tavolo, ancora, nonostante sappia che non ci deve stare, e si mette in posa, 


se poi vede che l'oggetto delle mie attenzioni è un'altro, si mette tra l'oggetto in questione e l'obbiettivo, magari annusando per bene l'oggetto che io sto cercando invano di fotografare...



Ma senza dubbio, il bello del mio gatto, è che si crede un pappagallo, e mi salta sulle spalle quando meno me lo aspetto,il brutto è quando sono chinata per terra con la testa dentro il congelatore e lui prende la rincorsa, dal tavolo, mi salta sulle spalle, ed io inevitabilmente finisco al fresco (dentro il congelatore)


Se cucino poi, attenzione, fa gli agguati, se vuole stare sulla spalla deve farlo, è più forte di lui, anche se poi mi tocca farlo scendere...


Alla fine rinuncia solo se preparo un piattino anche per lui.


Il mio bellissimo amore gattoso ="."=








13 commenti:

  1. Ahahahahah che beeeello <3<3 E' fantastico il tuo Benjo, assomiglia un sacco al mio Micio in certi atteggiamenti, ma quella del pappagallo mi mancava, mitico!Un bacione e .. non vedo l'ora di vedertiiiiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda oggi mentre bevevo (dalla bottiglia) mi è saltato sulla spalla a tradimento, risultato: ho fatto la doccia.
      Ahahahaha, ma come si fa a non strapazzarli di coccole!?!?!??!
      Bacione..pure io ;) <3<3<3

      Elimina
  2. Che bello che è! Da me che sono tre regna proprio l'anarchia... Ma che vita sarebbe senza di loro???? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A, io non saprei proprio vivere senza gattacci puzzolenti ahahahaha
      A casa del mio ragazzo c'è da stare attenti, che anche ieri sera Gina (una gattona nera) faceva gli agguati e se non la coccolavo mi graffiava, aaa fosse per me ne avrei una mare....

      Elimina
  3. Ma è uguale alla mia Easy!!! Anche lei mi sveglia a testate mi "impasta"…. ma la cosa che ama di più è camminare sulla tastiera del pc mentre scrivo. In un solo passaggio riesce a cancellarmi interi articoli. Ma come si fa a non amarli? Bellissimo post, grazie!

    RispondiElimina
  4. Che gattone meravigioso...di una simpatia unica!

    RispondiElimina
  5. la vita con i gatti è meravigliosa, non potrei vivere senza...
    il tuo è davvero bello :)

    miao miao!

    RispondiElimina
  6. carissima Shamy, Benjamyn è stupendo e un po' ti invidio... il nostro amatissimo Leo è morto qualche anno fa e non abbiamo avuto ancora il coraggio di rimpiazzarlo...
    Un bacione a te e a lui ovviamente!

    RispondiElimina
  7. bellissimo gatto....i miei sono onnivori hanno assaggiato tutte i miei esperimenti che non sono usciti bene......e se mi distraggo un po', come hai detto tu e' la fine........un gattino di passaggio (purtroppo di passaggio) si e' mangiato addirittura la parmigiana di melanzane!!!!!

    RispondiElimina
  8. che bel post,simpatico simpatico ! fortunato questo micione che si pappa i gamberi eh !

    RispondiElimina
  9. che bello, è identico al mio micino che dopo 18 anni non c'è più e vive nel mio cuore. ho guardato le foto con una lacrimuccia. un abbraccio

    RispondiElimina
  10. Uhmm... si si... credo proprio di sapere com'è essere una food blog con un felino per casa!! :D Tra l'altro nero anche il mio :)

    RispondiElimina
  11. Che bello il tuo micione...Assomiglia incredibilmente alla mia adorata Cookie...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails