L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 31 gennaio 2012

Sunshine Cake

Ultimamente mi è presa bene con le monoporzioni, qualche giorno fa ho vinto il contest indetto da "Cocogianni o Cuocogianni?" in collaborazione con la pasticceria Antoniazzi, mi è toccato leggere 2 volte il post sui vinctori, perchè mica ci credevo di aver vinto.
Ho vinto con il mio Castagnaccio Destrutturato monoporzione, che, vi ricordo, è una piccola anticipazione di ciò che troverete sul mio libro.
Le monoporzioni mi stanno affasinando sempre di più, tanto che, giusto ieri, ne ho ideata una nuova.
Il risultato non è stato esattamente quello che mi aspettavo, cioè, buona era buona è, anzi, deliziosa, però è l'aspetto che ancora non mi convince, dovrò apportare qualche modifica, la base, ad esempio, si è cotta troppo ed è diventata più scura di quella che avevo in mente, per il resto era molto buona, e, come avviene per ogni ricetta che mi sono inventata, ne vado molto fiera.
La prossima volta prometto che la base verrà meno scura, (deve avere i colori del sole, appunto per questo l'ho chiamata Sunshine Cake)e la foto, sperando che il sole, quello vero, venga fuori, verrà meglio(ormai è risaputo che so fare foto decenti solo con la luce del giorno.....).

Ma passiamo a descrivere questamini cake che capita giusto a pennello per partecipare al contest indetto da "Cappuccino e Cornetto": la base è una meringa biscottata al miele, la crema al forno, è morbida e cremosa, con una nota di vaniglia che si sposa meravigliosamente con la base mielosa e croccante, ma non troppo stucchevole.
Il dessert infine è coronato da una chantilly di pavesini al miele.

Ho cercato di ideare un dessert che ricordasse le giornate assolate, le spiagge dorate, il calore dell'estate...
Non mi sarebbe dispiaciuto presentarvelo con una noce di cocco piena di latte (di cocco ovviamente) su un vassoio di foglie di palma.
Spero che anche in voi questo dessert evochi l'immagine di una spiaggia dorata, caldissima in pieno agosto....

Sunshine Cake


Ingredienti per 2 mini cake:

18 pavesini
8 cucchiai colmi di miele millefiori
2 uova
4 torli
70 g di zucchero
300 ml di latte intero
200 ml di panna fresca
1 stecca di vaniglia

Montate le 2 uova con i 4 tuorli e lo zucchero, intanto scaldate il latte con la bacca di vaniglia precedentemente incisa, appena inizierà a sobbollire spegnetelo e lasciatelo intiepidire.
Quando le uova sono ben montatate unite il latte intiepidito a filo, disponete il composto ottenuto in una teglia di silicone e mettete da parte.
Velocemente sbriciolate 10 pavesini, fino ad ottenere una polvere non troppo fine, montate a neve un albume, unite la polvere di pavesini e 2 cucchiai di miele, amalgamate con una spatola per non smontare, disponete il composto sulla carta da forno, formando 2 cerchi, sulla quale adagerete poi la crema.
Infornate la base di albume e la crema, a 180°
La base croccante dovrà cuocere circa 20 minuti, la crema invece, almeno 30 minuti.
Mentre crema e base sono in forno a cuocere prendete i restanti pavesini (mettetene da parte 1 per la decorazione) e sbriciolateli fino ad ottenere una polvere, montate la panna e con una spatola amalgamate le briciole di pavesini ed i 4 cucchiai di miele.
Quando la crema sarà pronta, aiutandovi con un coppapasta, ricavate 2 cilindri, adagiateli sopra la base meringata e guarnite con un bel ciuffetto di chantilly di pavesini al miele, irrorate con il miele rimasto e sbriciolate sopra l'ultimo pavesino prima di servire.



con questa ricetta partecipo al contest Honey sweet Honey di CappuccinoeCornetto in collaborazione con Smartbox e Greengate

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails