L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 11 gennaio 2012

Gnocchi à la Parisienne




Ecco una ricetta seria, che lascerà piacevolmente stupiti i vostri ospiti.
Mia figlia si è divertita tantissimo a prepararli con me, vi ricordo che ha 4 anni, quindi vuol dire che, non solo sono buoni, ma sono semplicissimi!!!
Prima di tutto è bene chiarire che questi "gnocchi" non hanno niente a che fare con i nostri gnocchi.
Questo è un impasto fatto con uova, burro e farina, come l'impasto ber i bignè, che viene poi bollito e gratinato in forno, sono davvero eccezionali, si sciolgono in bocca, letteralmente.
Io li ho gratinati con besciamella, sugo ai funghi e parmigiano.
Per il sugo ai funghi ho fatto imbiondire uno spicchio d'aglio in padella con poco olio, ho aggiunto i funghi tritati grossolanamente, 1 foglia di alloro, ho sfumato con il vino, aggiunto la passata di pomodoro, portato a cottura, eliminato la foglia di alloro, aggiustato di sale e pepe.

Ingredienti per gli gnocchi:
Ingredienti:
150 gr di acqua
80gr di burro
100 gr di farina
3 uova

in una pentola far sciogliere il burro nell'acqua a fuoco moderato, quando bolle spegnere il fuoco aggiungere la farina, mescolare bene, deve formarsi una palla.
Aggiungere le uova, trasferire il composto in una sac a poche, quindi formare tanti piccoli cilindri che andranno a tuffarsi nell'acqua bollente.
Sbollentateli per qualche minuto e scolateli per bene.
Disponete in una pirofila uno strato di besciamella, uno strato di gnocchi, uno strato sugo e così via...
L'ultimo strato fatelo con sugo, besciamella ed un sacco di parmigiano.
Mettete in forno a 180° fino a che si formerà una crosticina croccantosa in superficie

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails