L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 6 gennaio 2012

Crema al Nesquik...Only For Nesquik Addicted

Quando ero piccola il Nesquik era una cosa da golosi, una chicca da stemperare nel latte, solo per bambini!
Poi, crescendo, ho scoperto che c'erano delle persone che del latte e Nesquik ne avevano fatto uno stile di vita, la mia amica Ambra ad esempio, non passa giorno senza latte e Nesquik, ed è proprio per lei che feci questa crema, ottima da spalmare sui biscotti.
Con Luca in Spagna abbiamo trovato anche il Nesquik alla banana ed alla fragola, e ne ho fatto scorta da riportare in patria, perchè ancora in Italia non si trovava...

Ovviamente questa ricetta è possibile realizzarla sia con il Nesquik al cacao che con quello alla banana o alla fragola!!!!



Ingredienti per circa 500 ml di crema

1 lt di latte intero

10 cucchiai colmissimi di Nesquik

6 cucchiai di zucchero

Stemperate zucchero e Nesquik nel latte e trasferite sul fuoco.
Portate ad ebollizione e poi fate addensare a fuoco dolce, potete anche invasare questa crema e consumarla quando volete, o regalarla ai golosono di Nesquik

9 commenti:

  1. ho proprio del nesquik da poter utilizzare.. mi segno la ricetta

    RispondiElimina
  2. sei sicura che non abbia bisogno di altro per addensarsi??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, è lo stesso principio della cioccolata calda, più cuoci più addensi, idem per il nesquik, facile facile, te lo assicuro ^^

      Elimina
    2. infatti ci sono riuscita, stavo per perdermi d'animo.. :P

      Elimina
    3. heheheh, mai perdersi d'animo!
      Io ogni volta che faccio i bignè penso che non finirò più di mescolare e poi alla fine ecco l'impasto ahahahah

      Elimina
  3. non è uscita... ha bollito per 20 minuti... potresti essere più chiara sul procedimento?

    RispondiElimina
  4. Ciao Jerry, come ho scritto nei commenti il principio è lo stesso della cioccolata calda, lo zucchero svolge un'azione caramellizzante e addensa il tutto, a parte i 20 minuti di cottura, quanto l'hai fatta ridurre?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails