L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 27 gennaio 2012

Okonomiyaki di Zio Marrabbio

Chi di voi ha visto almeno una volta Kiss Me Licia alzi la mano!!
Io si, lo ammetto, lo guardavo, ero una bambina, adoravo il gatto Giuliano e spesso mi domandavo che sapore avessero quelle strane frittate che preparava Zio Marrabbio, che poi non sono frittate, e neanche polpette, come erroneamente viene detto in italia, sono come le nostre pizze, solo che come base hanno un impasto fatto con uova, salsa di soia e cavolo cinese a listarelle, poi ne esistono infinite varianti, di verdura, di carne, di pesce...
Magari i più giovani le hanno viste in Ranma 1/2, ma il succo non cambia, la ricetta di base è sempre quella, poi sta a voi arricchirla con salsine, o semplice maionese.
Io ne ho preparata una di pesce, utilizzando i Kamaboko (surimi) ed un'pò tutti gli avanzi di frigorifero, ed è venuta molto buona, mia figlia l'ha spolverata!
Non starò a dirvi cosa metterci sopra, certo, se avete seguito e realizzato la ricetta di ieri, adesso sapete un nuovo modo per utilizzare il Kamaboko, altrimenti, date sfogo alla fantasia, andrà benissimo funghi spinacini freschi e formaggio, asparagi e parmigiano, oppure rucola gamberetti ed un filo di salsa rosa!!!
Il nome stesso di questo piatto vi invita a creare e liberare la fantasia, okonomiyaki infatti, tradotto in Italiano suona un'pò come "quello che preferite alla piastra".
Ovviamente, anche per l'impasto base, che oggi vi darò, esistono infinite varianti, con le dosi regolatevi voi, dovete procedere come per fare l'impasto di una frittata.

Okonomiyaki di Zio Marrabbio


Ingredienti:

4 uova
2 cucchiai di farina
2 cucchiai di salsa di soia
1 pizzico di sale
1 tazza di cavolo cinese tagliato a listarelle.

Sbattete le uova con la farina, la salsa di soia ed il sale, infine unite il cavolo a listarelle.
Scaldate bene una piastra, o una padella,, ungetela con poco olio di semi e colate l'impasto precedentemente ottenuto, formate un cerchio, quando la frittata si sarà compattata giratela, ed iniziate a farcirla.
Pronta!!!!

9 commenti:

  1. Io!!! Eccomi!!! Certo che guardavo kiss me Licia e adoravo il gattone come te :-)
    Quest ricetta è velocissima, provo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo dubbi!!!!
      Me lo sentivo che lo guardavi!!!
      Bacioni!

      Elimina
  2. ahhhhhhhh ma che delizia!!! conosco benissimo questo piatto, l'ho visto in così tanti fumetti e cartoni che sembra essere un piatto della nostra cultura tra poco! ma anocr anon l'ho provata e mi hai davvero incuriosita! mi sa che la rpovo, una bellissima ricetta. davvero brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In casa mia è piaciuta moltissimo, per me è sempre stato un piccolo sogno realizzare questa delizia!!!

      Elimina
  3. <<Quando non so cosa fare per cena è sicuro che arriva un Okonomiyaki! Le mie pesti si domandano sempre come sarà ripieno e come decorato questa volta!!
    I nostri preferiti sono con gamberetti e zucca spaghetti! :D

    Evviva Ranma ;)) (ma pure Marrabbio)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la zucca deve essere delizioso!!!
      Caspita, mi piacerebbe provarla, come si fa???
      Ma ci devo mettere sopra gli spaghetti?????

      Elimina
  4. ciao Shamira sono capitata sul tuo blog per caso ma mi aggiungo subito tra i tuoi followers! Complimenti per queste tue ricette stupende e di sicuro squisite!!! per la semplicità e originalità con cui le condividi e per la simpatia che lasci trasparire :-)
    Condivido con te la passione per la cucina ma sicuramente non la tua bravura!
    In bocca al lupo per il libro!!!
    tua nuova fan
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che entusiasmo!
      E' sempre un piacere incontrare persone come te, ed è un onore averti tra i miei sostenitori!!!!
      Grazie per i complimenti e crepi il lupo!!!
      Se hai qualche ricetta che vorresti veder realizzata non hai che da chiedere :)
      Baci!

      Elimina
  5. scusate ma alla base del piatto di marrabbio sotto c era una bistecca, non vi ricordate??

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails