L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 19 gennaio 2012

Ciambelline al vino Novello ed Olio Extra Vergine

Qualche giorno fa ho scoperto un blog carinissimo!!!
Si chiama:"Chi ha rubato le crostate?" e lo gestisce Chiaretta, la ricetta che mi ha colpito di più è stata quella di piccole ciambelline al vino rosso ed olio evo, Chiaretta ci spiega che la sua versione non è quella originale, e bhè, neanche questa lo, si perchè se Chiaretta aveva deciso di modificare la versione di Adriano io ho deciso di modificare la versione di Adriano modificata da Chiaretta, rimodificandola, avete capito?
Un gran rigirio di parole per dirvi che io ho pensato di usare una bottiglia di novello che tenevo da parte, che forse oggi non è più tanto "novello", al posto del chianti, o del vino bianco, ho tolto anche l'ammoniaca ed ho aggiunto il lievito ed eliminato i semi di anice, che al mio ragazzo non piacciono.
Il risultato è stato veramente inaspettato, una croccantezza che ti aspetteresti di trovare nei biscotti preparati dalla più rinomata pasticceria del centro, un sapore particolare che crea letteralmente dipendenza....
In più sono velocissimi da fare!!!
Io ho unito tutti gli ingredienti nel robot da cucina con il gancio da impasto ed in 3 minuti era pronto per far tanti cordoncini da far diventare ciambelle!!!
Chiaretta ti ringrazio tantissimo per avermi fatto scoprire questa ricetta meravigliosa!!!
Accettate un consiglio, se non lo conoscete fate un salto sul suo blog, è davvero delizioso!!!!

Ciambelline al vino Novello ed Olio Extra Vergine



400g di farina
100g fecola
150g zucchero (più altro zucchero per rivestire le ciambelline)
150g di ottimo olio extra vergine d'oliva
170g vino rosso (ho usato il Novello)
1 cucchiaino raso di lievito per dolci
1 pizzico di sale


Unite tutti gli ingredienti nel robot da cucina o impastate a mano, ci vorranno pochissimi minuti per ottenere una palla di impasto liscio e senza grumi.
Formate dei cordoni di impasto, tagliate delle striscioline e ricavate tante ciambelline, che passerete nello zucchero , e che adagerete sulla teglia rivestita di carta da forno.
Infornate per 30 minuti a 180°

2 commenti:

  1. bellissime queste ciambelline.. e chissà poi che profumino si è sparso per la casa

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails