L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

sabato 1 giugno 2013

Tartare di Branzino su verdure croccanti con salsa guacamole

Siamo in partenza per 5 giorni intensissimi di mare e piscina, e buffet e relax...
Saranno 5 giorni fantastici, ma anche 5 giorni in cui io ed il mio fidanzato non ci vedremo, e non avevo idea che fosse così dura stare senza di lui per 5 giorni, che il primo è appena iniziato, e già a me mancano le serate insieme...
Ma su via, 5 giorni passano in fretta, e così avrò il pretesto per farmi trovare cambiata, e magari in meglio, no?
Spero di tornare abbronzatissima, con qualche kg in meno, supertiratissima, e magari spero che nel frattempo venga fuori pure il caldo, così, tra 5 giorni, quando mi verrà a prendere sotto casa per uscire, gli apparirò abbronzatissima, biondissima, taccatissima, issima via!!!
Ieri vi ho detto che oggi vi avrei lasciato senza ricetta, ma visto che ho voluto ugualmente ritagliarmi qualche minuto di tempo per lasciarvi con l'ultima ricetta prima della partenza, e poi seguiranno 4 giorni senza blog.
La ricetta di oggi è super facile e veloce, adattissima appunto per questa stagione, che si presume debba essere estiva, fortunatamente oggi c'è un bel sole, ma fino a ieri qua da me, felpa e cappotto.
Comunque, ricetta sana, fresca e veloce, pronti?
Via!

Questo piatto fa parte del menù che realizzai per Keira:
tataki di tonno su cremoso di baccelli
ninfea sushi
tartare di branzino
branzino in padella al limone

Tartare di Branzino su verdure croccanti con salsa guacamole



1 carota con ciuffo
1 zucchina
1 pomodoro
1 cetriolo

Attenzione:

per questa ricetta avrete bisogno di verdure piccole e tenere, possibilmente del contadino, carote col ciuffo, zucchine piccole e croccanti, di quelle dolcine, buonissime crude.
Tagliate tutte le verure a cubetti.
Tagliate a metà il pomodoro, privatelo dei semi e tagliatelo a cubetti.

Per la guacamole


Sbucciate l'avocado, e trasferitelo nel frullatore con:

succo di 1/2 limone
1/2 bicchiere d'acqua
1 filo d'olio al peperoncino Marina Colonna
sale e pepe
1/2 cipollina bianca tritata


Componiamo il piatto


Condite le verdurine con olio sale pepe e limone, e disponetele alla base di un coppapasta.
Sfilettate l'orata e taglite la polpa, priva di lische, a tocchetti.
Disponete uno strato di guacamole sopra le verdure, e quindi disponete l'orata.
Condite con un filo d'olio, limone sale e pepe e servite.











1 commento:

  1. Che bel piatto, amo tutti gli ingredienti che hai usato, l'avocado è un mio nuovo amico... :-)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails