L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 27 giugno 2013

Plateau di mare al forno a Legna

Tutto è nato molto tempo fa, quando, per caso, abbiamocotto nel forno a legna delle cozze che ci erano avanzate.
Erano così buone che abbiamo deciso di rifarle.


Poi però, siccome la mia mente galoppa libera quando si tratta di aggiungere ed arricchire qualcosa di per se molto semplice, ecco che ho iniziato una vera e propria caccia al tesoro.


E quando ho trovato la salicornia, siamo andati a far legna ed abbiamo acceso il fuoco.





Plateau di mare al forno a Legna

Quando finalmente abbiamo trovato l'ultimo ingrediente, che mi ero messa in testa, ed ormai ero convinta che fosse indispensabile, abbiamo acceso il fuoco.
L'arrivo dell'estate ha giocato a nostro favore, ed anche se, sull'italia, ad oggi, continuano ad infuriare grandi temporali, la serata con noi è stata clemente, ed il calore del forno a legna ci ha protetti da quel freschino che cala dopo il tramonto, quando si alza la brezza fredda.
Il calore del fuoco, ed il rumore del legno che scoppietta ci hanno coccolati fino a che la teglia, non è stata pronta per uscire dal forno.
Un profumino che non vi dico!

Non esiste una ricetta vera e propria, perchè va a molto a gusto personale, e giustamente, dovete metterci quello che trovate.
Io ho unito in una grande teglia:


20 Capesante
1kg Cozze
500 g di Gamberoni
700 g Scampi
400 g di Salicornia
Granchio Granciporro da 600 g (che io mi ostino ancora a chiamare granciporto)
2 granchi dalle chele blu
1 batti batti
400 g di cannolicchi

La salicornia è necessaria, perchè è davvero fantastica, quindi non preoccupatevi di esagerare ed abbondate, farà effetto "spinacino saltato"

In fondo alla teglia unite:


abbondante olio extra vergine d'oliva
5 spicchi d'aglio
un'pò di peperoncino


Trasferite la teglia in forno e fate dorare leggermente l'aglio, quindi eliminatelo dalla teglia ed unite crostacei e molluschi.
Salate, pepate, unite ancora olio ed infornate.


Lo so, lo so, è tanta roba, ma in realtà questa è una doppia ricetta, perchè con ciò che avanza, il giorno dopo dovrete fare:


Tagliolini Plateau di Mare

tagliolini all'uovo
avanzo del plateau

Filtrate il liquido di cottura rimasto nella teglia, e cuocetevi i tagliolini all'uovo.
Mi raccomando, è necessario che siano all'uovo, l'effetto sarà stupefacente!
Unite a metà cottura molluschi e crostacei, quindi servite.

Fantastici, avranno un sapore molto particolare, il leggermente affumicato che solo il forno a legna sa dare, provateli e non ve ne pentirete!

1 commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails