L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 16 ottobre 2012

Butterbeer Cookies

Al contrario di ogni previsione, ieri pomeriggio, non si è affatto abbattuta una grande alluvione nella mia zona (per fortuna), anzi, il cielo era uno spettacolo, non a caso centinaia di fotografi si sono radunati sul mare per fotografare lo splendido tramonto.
Il cielo era coperto parzialmente da una fitta coltre di nuvole rosse come il fuoco, l'altra metà invece, non era affatto coperta, anzi, il cielo era limpido ed azzurro, un contrasto decisamente stravagante con questi nuvoloni rossi, la luce del sole poi, ormai giunto al tramonto, faceva si che la città fosse ricoperta da un prezioso velo d'oro.
Come se non bastasse, un favoloso ed enorme, nonchè definitissimo doppio arcobaleno, che sembrava iniziare a pochi metri dalla mia finestra,  stagliava la metà del suo arco  a ridosso di dense nubi rossastre,  e terminava nel cielo azzurro, uno spettacolo!
Inutile dire che ho passato ore affacciata alla finestra a far foto, questo spettacolo è durato veramente tantissimo!!!
Un cielo spettacolare, che sembrava uscito dal film Vanilla Sky.
Per rimanere in tema di stupore e magia, ho deciso di postarvi una ricetta magica, magica.


Sapete che adoro Harry Potter, e che non molto tempo fa vi ho deliziato con i boccini d'oro ed i cioccocalderoni.
Quest'oggi vi propongo una ricetta facilissima e di sicuro effetto, i cookies alla burrobirra, che potrete arricchire con corellini e pagliuzze edibili dorate.
La burrobirra (butterbeer), la bevanda più amata da Harry Potter e compagnia, a pari merito ovviamente con il succo di zucca!


Butterbeer Cookies - Harry Potter
 
 


per i biscotti

300 gr di farina
150 gr di zucchero
90 gr di burro morbido
90 gr di burro morbido di cocco
1 uovo e 1 tuorlo

Disponete a fontana su un piano la farina con lo zucchero, disponete al centro gli altri ingredienti ed impastate "con tanto amore" per qualche minuto, il burro di cocco è un'pò più difficile da lavorare, quindi niente paura se ci vorrà qualche minuto in più.
Avvolgete nella velina e fate riposare 30 minuti in frigo.
Stendete la pasta, date la forma che più vi piace ed infornate a 180° per 20 minuti.

per la glassa

100 g di caramelle mou
2 cucchiai abbondanti di latte condensato
1 presa di sale
2 cucchiai di panna fresca

In un pentolino fate sciogliere le caramelle mou nella panna fresca, mescolando continuamente.
Unite il latte condensato, il sale e fate addensare.
Unite se lo avete l'aroma butterscotch e fate addensare.
Glassate i biscotti.


 

2 commenti:

  1. Che meraviglia, sei bravissima come sempre

    RispondiElimina
  2. Che belli sono sicuramente anche buoni! Anche a me è piaciuto molto Harry Potter!
    ciao
    Vale

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails