L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 23 ottobre 2012

Maroccan Shrimps con Spinaci e voglia di Elementari


Questa mattina c'era la prima visita alla scuola elementare, molto presto dovremo scegliere dove mandare i nostri bambini, è stata una pccola emozione rornare tra i banchi della mia vecchia scuola elementare, certo, ormai le cose sono cambiate tanto, mi sono profondamente battuta contro il maestro unico, ed ora, ogni classe si ritrova 2 insegnanti, ma non stiamo a divagare, che di cose brutte da dire ce ne sarebbero tante, anche troppe.
Aimè non ho trovato nessuna delle mie insegnanti vecchie, ormai è passato qualche anno, quasi una ventina,, era ovvio che fossero andate in pensione, ma con i tempi che corrono, non ci sarebbe stato da stupirsi se fosse stato il contrario.
L'idea di trasferirsi all'estero si fa sempre più concreta e più vicina, spero che mi seguirete in questa grande avventura, che speriamo di realizzare entro 2 anni (prima dobbiamo mettere le cose in ordine!!)


Tra poco andrò in cucina a fare un bel disegno con Keira "goditela fino a che è piccola così" mi ha detto una signora anziana stamani mattina, mentre camminavamo, e come me ne sto accorgendo, crescono troppo in fretta, mi manca quel periodo in cui era un fagottino che, come dicevo io "faceva le prove di voce", e la si sentiva,tutta impegnata, intonare lunghe file di "enghaooooo" "gheoooooo", la mia puzzolina adorata!
Che è tanto entusiasta delle elemenetari, a me invece mi terrorizzano, non perchè ho un passato torbido da sindrome del primo banco, anzi, vivevo per studiare (inizialmente si intende) ed adoravo le mie insegnanti, passavo il tempo libero, dopo i compiti a casa, studiando cose per conto mio.
Però, vedere la mia piccola che è quasi pronta per questo passo, mi rende un'pò triste....
Da una parte vorrei tenerla sempre qui con me, nel lettino con le sbarre color crema, il suo orsacchiotto di peluches, e la giostrina luminosa, e dall'altra vorrei che diventasse grande, ed indipendente.
Ah, i dilemmi dell'essere mamma!
Vi lascio con la ricetta e la foto scattata con la mia nuova macchina fotografica.

Maroccan Shrimps

 

1/2 cucchiaino di cumino in polvere
1/2 cucchiaino di coriandolo in polvere
1/2 cucchiaino di paprika
1/4 di cucchiaino di pepe
una presa di 35 spezie 
una presa abbondante di sale
2 manciate di spinacini freschi
10 gamberoni a testa
3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva

Sgusciate i gamberoni.


Unite le spezie fino a formare una miscela, con cui massaggerete i gamberoni unendo i 3 cucchiai d'olio.
Trasferite quindi i gamberi in frigorifero per 30 minuti.
Intanto scaldate la griglia o la piastra.
Trascorso il tempo di riposo con della carta stagnola formate dei quadrati, sulla quale disporrete i gamberoni.
Una volta disposti i gamberoni sulla stagnola unite gli spinaci, salate, pepate, oliate e chiudete bene, formando dei cartoccetti.
Fate cuocere su una griglia per pochi minuti ed aprite direttamente in tavola.

 




Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails