L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 12 ottobre 2012

Cannelloni neri alle ortiche e nocciole di Giffoni su Crema di Cannellini

Il tempo è incerto, piove, poi c'è il sole, non si sa mai cosa mettersi addosso...
Stamani mattina sono uscita di casa per portare Keira all'asilo ed ovviamente è venuto giu il diluvio, poi sono andata in città per delle commissioni, ed ovviamente continuava a diluviare, adesso sono seduta davanti al pc, al chiuso, ed al riparo, ed ovviamente c'è un sole che spacca le pietre!!!!
Ma passiamo alla ricetta, cosa vi propongo oggi?
Una mia piccola ricettina, che mi sono inventata quando nel piatto dovevo infilarci per forza le nocciole di giffoni.


Cannelloni neri alle ortiche e nocciole di giffoni su crema di cannellini


100 g ortica lessata
100 g patate lessate
100 g farina
1 cucchiaino di nero di seppia
50 g nocciole di giffoni
100 g fagioli cannellini
1 bicchiere di latte
1 pomodoro
sale
pepe
olio evo
peperoncino
prezzemolo


Preparate la pasta al nero unendo alla farina il nero di seppia ed acqua q.b fino ad ottenere un impasto malleabile. Mischiate a parte le patate e le ortiche prelessate, schiacciate ed amalgamate. Salate, pepate ed unite parte delle nocciole tritate.
stendete la pasta e farcitela con il ripieno alle ortiche. Formate dei cannelloni chiudendo le estremità.
Intanto lessate i cannellini, frullateli con il latte, salate, pepate, unite peperoncino ed un filo d'olio e fate restringere.
Disponete sul fondo del piatto uno specchio di salsa di cannellini, unite la pasta lessata in acqua bollente a cui avrete tolto le estremità tagliandole, guarnite con pomodoro a cubetti, prezzemolo, un filo d'olio a crudo e la rimanente granella di nocciole.






3 commenti:

  1. Molto interessante! Deve essere squisito! Complimenti!
    Buon fine settimana!
    Ciao

    RispondiElimina
  2. particolare,sembra un finto sushi :)

    RispondiElimina
  3. Un piatto molto interessante! Mi piace molto e lo voglio provare. Sembra facile ma credo che' c'e' un po' di lavoro dietro. Brava!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails