L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 12 luglio 2011

Raviolone all'astice, spinacini freschi e foie gras, con crema allo champagne, sale nero delle Hawaii e polvere di Lime

A volte capita di puntare un piatto, magari visto per la prima volta su un menù di un ristorante molto costoso.
Rimane li, da qualche parte nei nostri pensieri, si ritaglia un angolino, ed ogni tanto riaffiora...
Ravioloni di astice e foie gras...


L'ho visto una volta sul menù di un ristorante e me lo sono rielaborata, fino ad ottenere ciò che oggi vi presento.
Ogni volta che posto qualcosa di nuovo penso sempre a Fabiana, e a cosa ne penserebbe lei, che mi ha sempre dato tanta soddisfazione.
Questo raviolone a me è piaciuto molto, gli abbinamenti sono insoliti, ma i sapori si sposano benissimo tra di loro.
La pasta ovviamente è fatta in casa, e la polvere di lime, che potete sostituire anche con della polvere di limone si ottiene pelando gli agrumi, i lime in questo caso, ci occorre solo la parte verde e non quella bianca.
Una volta pelato il lime si prende la scorza, la si fa seccare all'aria aperta , oppure in forno, poi la si grattugia finemente, con un macina caffè ad esempio.


Questi ravioloni devono essere abbastanza grandi, fate conto che ne dovrete servire soltanto uno per persona.


Ingredienti per la pasta fatta in casa:

100 gr di farina
1 uovo
1 pizzico di sale
acqua ed olio q.b

Per il ripieno (per 4 ravioloni):
1 manciata di foglie di spinaci fresci
100 gr di foie gras
la polpa di un astice (circa 400 gr di polpa)
sale e pepe bianco

Per la crema allo champagne:

500 ml di panna fresca
3 cucchiai di maizena
sale
100 ml di champagne
1 noce di burro

Riccioli di porro croccante:
1 porro
farina


Preparate la pasta unendo gli ingredienti ed impastando bene fino ad ottenere una palla di impasto liscio.
Stendete la pasta e tagliate dei grandi cerchi, oliateli e disponetevi il ripieno.

Ripieno:

Scottate l'astice e spolpatelo, tagliate la polpa grossolanamente e mettetala in un contenitore.
Scottate le foglioline di spinaci e tritatele a striscioline.
Unite gli spinaci alla polpa di astice, unite il foie gras, salate e pepate.
Amalgamate bene il tutto, e disponetelo al centro dei cerchi di pasta.
Chiudete i cerchi di pasta per formare dei ravioloni.
Cuocete i raviolono in acqua bollente salata per circa 4 minuti.

Intanto preparate la crema:

In un pentolino disponete una noce di burro,, unite la maizena e mescolate a fuoco dolce, unite lo champagne e la panna, salate e fate addensare, disponete a specchio sul fondo del piatto.

Per i riccioli di porro croccante:

Tagliate a striscioline molto fini il porro, infarinatelo e friggetelo in olio bollente.

Disponete il raviolo sulla crema di Champagne, spolverate con la polvere di lime, con il sale nero delle hawaii e guarnite con i riccioli di porro croccanti appena scolati.

7 commenti:

  1. un piatto da ristorante a 3 stelle, altro che!
    Chissà i tuoi ospiti di fornte a tanta bellezza e bontà!

    RispondiElimina
  2. Tesoro penso che diventi sempre più brava!!
    Fai benissimo a sperimentare cose nuove ed affinare il tuo talento culinario, credo proprio che otterrai grandi risultati e poi le tue ricette sono così convincenti che non più tardi di 1 settimana fa ho riproposto i tuoi cartocci di mare alla vaniglia!
    Ora provo anche questi!!!

    bacissimi tesorino!

    Fabi

    RispondiElimina
  3. Acabo de conocer tu blog de casualidad y tienes unas recetas que em han encantado!! asi que aqui me quedo de seguidora y te copio algunas, gracias por compartirlas y espero verte pronto y quieras tambien ser seguidora de el mio si te gusta mi blog!! un besin

    RispondiElimina
  4. @Cinzia: Ahahahah molte volte i miei ospiti sono un'pò incerti quando presento i miei piatti, sai, i miei abbinamenti sono sempre parecchio insoliti, ma devo ammettere che dopo l'incertezza iniziale la soddisfazione per un piatto che stupisce e piace è tanta.
    Baci!!!!

    @Fabiana:Grazie!!!!
    Credo di averli intravisti i cartocci, e com'è andata?
    Sono piaciuti?
    Baci!!!

    @recetasverocava: hola, estoy contenta che mi blog te gusta, se provi algunas de la mi recetas inviame tu foto!!!
    Besos

    RispondiElimina
  5. una ricetta molto impegnativa fortunato chi ha gioito di questa preparazione

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails