L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 27 gennaio 2011

Tartare di Scampetti con riduzione di balsamico




Ho avuto il periodo in cui proponevo a tavola un tournedos diverso al giorno, ed ora sto attraversando il periodo delle tartare e del pesce marinato...
Sto creando abbinamenti davvero sempre più interessanti, e dato che tra poco è S.Valentino ho pensato di mostrarveli in anticipo perchè questi piatti potrebbero rientrare nel vostro chicchettoso e romantico menù.
Tutto questo, la fissa per le tartare dico, è iniziata quando, curiosando nel web ho trovato un sito meraviglioso, con un autore simpaticissimo!!!
Rocco e i suoi fornelli, cercate di trovare un'pò di tempo per visitarlo perchè i suoi piatti sono davvero fonte d'ispirazione!
Questa sarà la prima tartare che vi proporrò, ma ne seguiranno altre...

Occorrente:
scampetti freschissimi
olio
sale
limone
pepe bianco
1 zucchina
riduzione di aceto balsamico.



Per prima cosa peliamo le zucchine con il pelapatate, dobbiamo utilizzare solo la parte verde.
Sbollentiamole in acqua bollente per un minuto, scoliamole e lasciamole raffreddare.

Sgusciare gli scampetti, tagliare quindi la polpa a striscioline e condirla con olio, sale, limone e pepe bianco.

A questo punto il più è fatto, adagiamo sul fondo del piatto le zucchine e condiamole con sale, pepe ed olio, uniamo quindi la polpa degli scampi fatta marinare almeno 15 minuti, guarniamo il tutto con la riduzione di balsamico.

E la prossima Tartare?
Con la frutta!!!!

7 commenti:

  1. La copio, è straordinaria, oltre che chic...un piatto delicato e gustoso, brava, ciao.

    RispondiElimina
  2. Wow troppo buona... tu, intendo, a parlare di me in questi termini... ahahahahaha Ciao Ciao

    RispondiElimina
  3. che buon antipasto!!! annoto :-D
    (sono sempre Dada, con una foto nuova)

    RispondiElimina
  4. Sei un'artista e sempre bravissima, presentazione stupenda, la bonta' la posso solo immaginare. Bacione.
    oh, grazie per farmi ricordare di Rocco che avevo perso di vista, chissa' perche' era sparito dal mio reader.

    RispondiElimina
  5. anche io adoro le tartare, potrei mangiarne una diversa ogni giorno! ora vado a dare uno sguardo anche a rocco che mi hai incuriosita!
    bacione! alessandra

    RispondiElimina
  6. @Max : grazie, se poi la fai mandami le foto o il link!!!

    @Rocco : dico solo quello che penso ^^
    baci

    Mirtilla: e aspetta di vedere le prossime!!!

    Dada : anche se cambi foto ti riconoscerò sempre ^^
    bacioni!!

    Chamki : sei sempre troppo buona con me hehehehe grazie!!
    Quasi tutte le volte che preparo qualcosa con il pesce mi vieni in mente tu, spero tanto che almeno virtualmente tu possa gustartelo.
    Bacioni!!

    Ale : allora seguimi che ne proporrò un paio una meglio del'altra!!!
    Alla prossima tartare!!!aahaah!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails