L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

domenica 7 aprile 2013

Lady Apple, il dessert a base di Mele, vaniglia, cioccolato bianco e caramello morbido alla birra

Quando ho saputo del concorso indetto da Pink Lady mi sono messa subito a pensare a che ricetta proporre, ancor prima di candidarmi al contest...
Questo perchè conosco bene le Pink Lady, mi ricordo ancora la prima volta che ne sentì parlare, ero piccola, o a malapena ragazzina, avevo trovato un volantino dove si parlava di queste mele, ancora cucinavo più per necessità che per piacere, quindi non è che fossi poi così attirata dalle novità, ma qualcosa in quel volantino mi colpì.
Forse era per il rosa fuchsia della pubblicità, o per il cuore, e se non ricordo male c'era pure una pin up sul volantino.
Furono probabilmente quell'insieme di colori chiccosi ad attirare la me ragazzina, che, appena trovò le Pink Lady sul banco del supermercato, se ne appropriò avidamente.
Da allora le Pink Lady sono entrate a far parte del mio mondo, perchè sono dolci, croccanti, e mi ricordano tantissimo il sapore della vaniglia, sono le mele delle favole, con la buccia rosata liscia e perfetta, è la mela per le ragazzine sognanti, per le donne romantiche, per quelle chic e quelle glamour, perchè Pink Lady secondo me è una mela che ha stile.
Quindi, quando ho letto che per il contest si dovevano realizzare dessert per un pic nic, ho pensato che una semplice crostatina non sarebbe bastata, o si, avrebbe reso giustizia alla mela, che è così croccante e nettarina che anche come ripieno di una crostata è favolosa, ma volevo creare qualcosa di più personale, di più femminile, perchè, dopo tutto, possiamo essere eleganti anche durante un pic nic, e già mi ci vedo, quando verrà la bella stagione, su una tovaglia a scacchi rossi e bianchi, con uno stile tutto anni 50, un bel panierino di vimini ed un pranzetto all'aria aperta.
Un buon vino fresco, un piatto di cruditè di mare, del sushi all'italiana, il cielo che imbrunisce, deliziosi panini da imburrare, e poi uno splendido dessert mentre cominciano ad apparire le prime stelle.
Non vedo l'ora che torni il caldo, perchè ormai lo sapete, io ed il mio ragazzo abbiamo il nostro posto per i pic nic, la nostra spiaggia, che almeno una volta a settimana, ci ospita per un delizioso pic nic fuori porta, tra il lento rumore delle onde, con le luci del tramonto...

Questoo non è il solito dessert da Pic Nic, è una mousse, un dolce al cucchiaio, un comford food croccante da sgranocchiare, è una crostata....
Che cos'è?
Ho voluto rivisitare tutti i dolci che normalmente si possono portare ad un pic nic, e li ho voluti fondere insieme in una sofisticata armonia di sapori.
La base, è un biscotto di pasta frolla friabilissima che racchiude un fresco cuor di mela, sopra il biscotto una delicatissima mousse vaniglia e cioccolato bianco.
A coronare il dessert un caramello chic, fatto con una birra chiara artigianale, molto profumata, fiorita e densa, ed arricchito da un pizzico di fior di sale, ed una chips supercroccantissima da aggiungere al momento di servire.
Può sembrare un dessert da servire seduti a tavola, ma è davvero semplice portarlo ad un pic nic.
Dovrete comporre i dessert a casa, disporli in una borsa frigo, ed aggiungere solo all'ultimo le chips di mela.

Lady Apple


Dosi per 6 mini cake.
Per la frolla friabile

300 gr di farina
150 gr di zucchero
170 gr di burro morbido
3 tuorli grandi
semi di una bacca di vaniglia

1 Mela Pink Lady


Disponete a fontana su un piano la farina con lo zucchero, disponete al centro gli altri ingredienti ed impastate per qualche minuto.
Avvolgete nella velina e fate riposare 30 minuti in frigo.
Stendete la pasta e ricavate dei cerchi.
Tagliate a fettine sottili la mela, sovrapponete un disco di mela ad un disco di frolla, quindi coprite la mela con un altro disco di frolla, chiudete bene gli angoli.
Infornate a 180° per circa 15-20 minuti.


Per la bavarese al cioccolato bianco e vaniglia


250 g di panna fresa
250 g di cioccolato bianco
5 g di colla di pesce
180 ml di latte intero
i semi di una stecca di vaniglia

Scaldate il latte e fatevi sciogliere i fogli di colla di pesce precedentemente ammollati.
Intanto montate la panna, unite alla panna i semi della vaniglia, fate sciogliere il cioccolato al microonde.
Unite il latte ed il cioccolato fuso e mescolate, unite quindi la panna montata e versate negli stampi, fate raffreddare.

Per il caramello morbido alla birra


160 g di zucchero semolato
60 g di burro
250 ml di panna fresca
50 ml di birra artigianale chiara, dall'aroma fruttato
1 cucchiaino raso di sale rosa dell'himalaya

In un pentolino a fondo spesso lasciate caramellare lo zucchero, intanto, a parte, scaldate la panna.
Una volta che lo zucchero sarà diventato caramello, toglietelo dal fuoco, unite a filo la panna, a più riprese, mescolando incessantemente.
Unite il burro, e la birra, mescolate, rimettete sul fuoco a fiamma dolcissima e fate addensare.
Aggiungete il sale, stando attenti a non esagerare.


Per le Chips di Pink Lady


1 mela Pink Lady

Tagliate a fette finissime la mela.
Disponete le fette ottenute su una teglia rivestita di carta da forno.
Infornate in forno già caldo, a 60°, ventilato, fino a completa essiccazione (almeno un paio di ore)
Vi consiglio di prepararne una marea, perchè son così buone che creano dipendenza!!!

Primo assemblaggio


Disponete sul biscotto di frolla la bavarese.
Tagliate una mela Pink Lady a cubetti, molto piccoli, uniteli al caramello e mescolate per bene.
Disponete una cucchiaiata di caramello con i cubetti di mela sopra il dessert, trasferite nella borsa frigo.
A fine pic nic tirate fuori i vostri dessert, unite le chips di mela e gustate!



Consigli per un bellissimo Pic Nic:

Abbigliamento

Per lei: 

Jeans a vita alta, con rimbocca al ginocchio, espadrillas con la zeppa, camicetta a quadrettini piccoli piccoli bianca e rosa.
Un bel paio di occhiali a goccia, trucco minimal.

Per lui:

Ciabattine bianche, jeans chiaro, camicia color pastello.


L'apparecchiatura e l'intrattenimento

Tovaglia a scacchi rossi e bianchi, panierino di vimini come si vede nei film, uun mazzo di carte ed una macchina fotografica, un lettore mp3 con casse, la musica giusta?
Elvis!
Portate una palla ed una corda per saltare se avete bambini, e tante mele Pink Lady se il vostro pic nic è all'ora di pranzo, così farete un ottima merenda!!!





1 commento:

  1. E' talmente bello che è un peccato mangiarlo e talmente buono che è un peccato non mangiarlo!!!
    Notevole!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails