L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 26 ottobre 2010

Easy Pumpkin Pie


Inizialmente era una zucca di quasi 10 kg, poi si è trasformata come per magia, in fantasmagorici ravioli, zuppette terrificanti ed in questa torta semplice semplice...

Qui c'è lo zampino di mia figlia, ha steso lei l'impasto, ed ha farcito lei la torta, ovviamente sotto la mia supervisione e con mattarellino e coltellino di plastica colorati.

E così, armate di tanta pazienza, domenica scorsa, siccome mi era avanzato un'pò di impasto dopo aver fatto una apple pie su commissione (poi vi farò vedere come sono migliorata!) ho deciso di dare tutto in mano a quello scricciolino tenero di mia figlia che mi guardava implorante.

Le ho preparato il piano di lavoro, le ho dato tutti gli strumenti necessari e ci siamo messe all'opera.
L'Apple Pie era gia stata consegnata, quindi potevamo prendercela comodo ed infarinare per bene la cucina, e così la paste si è stesa, appallottolata, è diventata informe per poi tornare al suo posto, sulla base della teglia.
Per il ripieno ho preso un'pò di zucca che avevo nel congelatore, precedentemente passata nel forno.
L'ho scongelata e fatta saltare in padella con una noce di burro ed abbondante zucchero di canna.
Questo è stato il ripieno alternativo alla classica ricetta della apple pie, abbiamo poi, anzi, Keira ha spennellato la superficie con un tuorlo ( ha spennellato anche me) ha spolverato l'intero tavolo con lo zucchero di canna, e poi io ho applicato la bocca e gli occhi, il naso l'ho lasciato a lei.
In forno e voilà , la mia piccola è gia pasticcera a 3 anni ^^

1 commento:

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails