L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

lunedì 27 gennaio 2014

Jasmine - La torta di riso

Ieri sera ho visto un filmato che non mi scorderò mai, ero con il mio fidanzato accoccolata sul divano, stavamo guardando Paperissima, ad un certo punto trasmettono questo filmato dove, 5 uomini avevano perso la palla, che era andata sotto un ponticello, pensano bene quindi, di calare uno di loro tenendolo per i piedi, quindi la scena era questa: la prima persona se ne stava con le dita delle mani intrecciate dando indicazione, al suo fianco il primo ragazzo che teneva la caviglia destra di quello calato a testa in giù sotto il ponte, di seguito poi l'altro genio che teneva la caviglia sinistra dell'amico, e poi un altro che non faceva niente.
Morale della favola, quello a testa in giù riesce ad afferrare la palla, la lancia in alto agli amici, ma la palla non viene presa da quelli con le mani libere, bensì da quelli che stavano agguantando quello a testa in giù, che precipita tra i cespugli mentre loro cercano di prendere la palla...
Mi sono piegata in due dalle risate ahahahahahah!
Vi assicuro che è più divertente vederlo che raccontarlo, ma anche adesso, se ci ripenso, mi viene da ridere!!!
Vi prego, se conoscete il link del video, speditemelo perchè era troppo bello!
Rimanendo in tema di risate, parliamo anche di risotti e di Torte di compleanno originali
Perchè il riso è contagioso, ed è per questo che quest'anno partecipo, nuovamente a Risate e Risotti.

Quest'anno voglio partecipare con una ricetta particolare, molto particolare oserei dire...
E' una mia personale creazione, realizzata interamente a base di riso e dei suoi derivati.
Ho voluto creare una torta, partendo da una qualità di riso che amo, il riso Jasmine, e partendo da li ho realizzato tutto il resto, è nata quindi questa torta:
due strati di pan di Spagna al riso racchiudono una doppia bontà, due diversi tipi di mousse, la prima ricotta e vaniglia, la seconda al cioccolato bianco, intervallate da croccanti chicchi di riso soffiato.
La croccante glassa di latte di riso e cioccolato bianco corona questa torta, ed i lamponi, conferiscono quella nota perfetta di freschezza.

Jasmine
La torta di riso


 Pan di Spagna al Riso

3 uova intere
2 albumi
120 g di zucchero
75 g di amido di riso
170 g di farina 00
20 g di farina di riso finissima
1 cucchiaino di lievito

Preriscaldate il forno a 180°
Unite le farine, l'amido ed il lievito, intanto sbattete con le fruste le uova intere e lo zucchero, per circa 10 minuti, fino a che non risulteranno chiare e spumose, unite quindi le polveri e gli albumi montati a neve amalgamano velocemente con una spatola, cercando di non smontare, dal basso verso l'alto.
Imburrate una teglia rotonda a cerniera, versatevi quindi l'impasto ed infornate per 35 minuti circa.
Fate sempre la prova stecchino!
A fine cottura infilate uno stecchino nella torta, se uscirà pulito, la torta sarà cotta, altrimenti lasciatela ancora in forno.
Una volta pronta lasciatela raffreddare, sformatela dalla teglia e tagliate due disci di pan di spagna, dello spessore ci circa 1/2 cm.

Mousse Ricotta e Vaniglia


Questa mousse è un piacere per gli occhi e per il palato, bianca come il latte, punteggiata da miriadi di semini neri e croccanti di vaniglia...

500 g di ricotta di pecora
3 cucchiai di zucchero semolato
200 ml di latte di riso jasmine*
200 ml di panna fresca
5 fogli di colla di pesce
5 cucchiai di malto di riso
1 stecca di vaniglia


Per realizzare il risultato che avevo in mente, ho preparato il giorno prima, il latte di riso, rigorosamente in casa.

Latte di Riso Jasmine


100 g di riso jasmine
1 lt di acqua
4 cucchiai di malto di riso

Portate ad ebollizione l'acqua, unite quindi il riso e lasciatelo cuocere fino a che non sarà sfatto.
A questo punto frullate tutto con il frullatore ad immersione, aggiungete 500 ml di acqua calda, il malto di riso e fate sobbollire a fuoco basso, e coperto, per circa 40 minuti.
A questo punto lasciate raffreddare completamente e filtrate con un panno di cotone pulito.

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda.
Con le fruste mescolate lo zucchero, la ricotta ed i semi della bacca di vaniglia.
A parte fate sciogliere la colla di pesce nel latte di riso.
Montate la panna.
Fate intiepidire il latte di riso e versatelo a filo nel composto di ricotta, mescolando.
Con una spatola unite la panna montata, cercando di non smontare il composto.


Mousse al Cioccolato Bianco

8 tuorli
100 g di zucchero
300 g di cioccolato bianco
400 g di panna fresca
80 ml di latte di riso
9 fogli di colla di pesce

Ammollate i fogli di colla di pesce in acqua fredda.
Unite in un pentolino lo zucchero, il latte di riso, ed i tuorli, sbattete con una frusta a mano, unite la colla di pesce ed il cioccolato tritato.
Montate la panna a parte.
Fate intiepidire il composto, quindi unitelo a filo alla panna montata mescolando con una spatola, dal basso verso l'alto.

Glassa Bianca

120 g di glucosio
60 g di zucchero semolato
100 g di panna fresca
100 g di cioccolato bianco
50 g di latte di riso
6 fogli di colla di pesce

Ammollate la colla di pesce in acqua fredda.
Unite tutti gli ingredienti tranne la colla di pesce in un pentolino, fateli sciogliere a fiamma bassa, quindi unite la colla di pesce frullate il composto con il frullatore ad immersione.
Passate con un colino a maglie fitte.
Portate a temperatura ambiente

Per la Bagna


300 ml di latte di riso Jasmine
5 cucchiai di malto di riso
1 cuchhiaio di zucchero

Fate Ridurre sul fuoco per circa 10 minuti.

Componiamo il dessert

Disponete sul fondo dello stampo uno strato di pan di spagna.
Bagnate il pan di spagna con la bagna ottenuta con il latte di riso jasmine.
Disponete la mousse di ricotta, fatela riposare un oretta circa in frigoifero per far si che si solidifichi leggemente, quindi spolveratela con riso soffiato al cioccolato, a questo punto disponete sopra la mousse al cioccolato bianco ed il secondo disco di pan di spagna, bagnate con la bagna rimasta.
Lasciate in frigoridfero fino a che non si sarà solidificata, quindi sformatela e glassatela con la glassa ottenuta.
Spolveratela immediatamente con lo zucchero a velo, che creerà la crosticina croccante

Decorate con alchechengi glassati al cioccolato e lamponi freschi.


Suggerimenti:

Vi consiglio di preparare il latto di riso il giorno prima.
Vi consiglio di scegliere ingredienti freschissimi e di prima qualità e lamponi non aspri.
Vi consiglio di preparare la glassa solo quando la vostra torta sarà pronta per essere sformata.
Vi consiglio di aggiungere lo zucchero a velo poco prima di portarla in tavola.


Decorazioni realizzate con sfoglia d'oro Berta Battiloro
Servito nel piatto decorato La Porcellana Bianca.

8 commenti:

  1. non e'affatto semplice da realizzare,ma quanto mi piaceeeeeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, più che altro è lunga, non difficile, ma richiede taaaanto tempo...

      Elimina
  2. :D Ahah.. si, certe cose quando prendono a far ridere sono micidiali. Non ho visto il video ma.. che peccato! :) Questa torta è raffinatissima ed elegante come non mai! Complimenti per la tua creatività cara :)

    RispondiElimina
  3. Bellissima dagli ingredienti intriganti! ma la vedo complicatissima da provare...preferirei una fettina della tua...me la porti venerdì sera???? ;)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah Ilaria, sono in ritardo con la risposta, come al mio solito, ormai per la cena non faccio più in tempo, ma magari per un pomeriggio da qualche parte con una buona tazza di tè si!!! ;)

      Elimina
  4. Sembra molto delicata... e invitante. Che brava! Mi unisco al tuo sito! Se ti va, potresti passare da me e farlo anche tu ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delicatissima, io non amo particolarmente i dolci, ma questa l'ho adorata!!!
      <3 passo subito a trovarti!!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails