L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 15 maggio 2013

Se vuoi fare il fico....

Come è strano, tornare a scrivere sul blog, aprire la pagina e vedere sotto al mese di maggio,un solo post presente....
Ancora più strano poi è scrivere seduta sul letto, con l'iPad, regalo di mamma per il mio compleanno...
Mi sono ripromessa di scrivere questo post, e quindi oggi voglio farlo.
Questa ricetta l'ho ideata per "cuoco di fulmine", la sfida, intitolata "ti prendo per la gola così perdi la testa" prevedeva l'utilizzo di un formato di pasta, due prodotti Ponti, pomodoro, e una varietà di pesce, e dato che la sfida si intitolava "ti prendo per la gola", e che il contest si chiama "cuoco di fulmine", ho voluto creare un'pò un gioco di parole, e quindi, il piatto di oggi, l'ho intitolato "se vuoi fare il fico"....
Giá, perché il fico, o meglio la sua foglia, è una parte indispensabile dia questo piatto, e c inferisce un sapore molto particolare....
Per quanto riguarda il formato di pasta, io ho fatto dei ravioli i a forma di cuore, ma se avete intenzione di usare la pasta giá. Pronta, potete utilizzare le sfoglie di pasta fresca, e ritagliar,e a forma di cuore.
Il ripieno di questi ravioli l'ho realizzato con pesce spada e carciofini, ho utilizzato un taglio di pesce spada che a me piace molto, quello un'pò grassi o, tenero tenero....
Poi li ho saltati con del pomodorino confit al timo e dadolata di peperoni, il tutto, fatto gratinare in forno su foglia di fico...

Se vuoi fare il Fico....
"ti prendo per la gola così perdi la testa...."


Ingredienti per 4 persone:

Per il sughetto

4 cucchiai di peperoni peperlizia Ponti
Pomodorini pachino, circa 300g

Sale e pepe
Zucchero di canna
Qualche rametto fresco di timo
Olio extra vergine d'oliva


Sbollentate i pomodorini, private li dei semi e della pelle, disponeteli su una teglia rivestita  di carta da forno, con il lato tagliato disposto verso l'alto.
Spolverate li con sale e pepe, q.b e una spolverata non troppo abbondante di zucchero.

Conditeli quindi  con le foglioline di timo, irrorate con abbondante olio, ed infornate a100' per un ora e venti.
Una volta pronti uniteli ai peperoni, e tritateli finemente.

Per la pasta

200 g di farina
2 cucchiai di olio evo
Una presa di sale
Acqua q.b

Impastate tutto gli ingredienti fino ad ottenere una palla di impasto omogenea, stendetela con il mattarello, aiutandovi con della farina per far si che non si attacchi al piano di lavoro, ricavate tanti piccoli cuori con uno stampino.

Se preferite utilizzare le sfoglie di pasta fresca giá pronte, reperibili al supermercato, non dovrete far altro che stendere sul piano di lavoro, ricavare dei cuori, magari anche più grandi di quelli che ho fatto io, ed inumidire i bordi, per far aderire bene la pasta, al momento di sigillaria con il suo ripieno.

Per il ripieno

300 g di pesce spada
Sale e pepe
4 cucchiai di Carcioghiotti Ponti

Frullate il tutto con il robot a lame.

Componiamo il piatto:

Farcite i cuoricini di pasta con il ripieno di carciofini e spada, inumidite i bordi sigillateli bene e tuffateli in abbondante acqua bollente salata.
A parte in una padella saltate in poco olio i cubetti di peperoni e pomodori, quindi scolate la pasta.
Saltate i ravioli nel sughetto.

A questo punto:

2 foglie grandi di fico
prezzemolo
pepe

Adagiate i ravioli con abbondante sughetto in un cartoccetto fatto con le foglie di fico leggermente sbollentate, spolveate con pepe appena macinato e prezzemolo tritato, trasferite in forno fino a che le foglie saranno sbruciacchiate, a circa 180°.
Ci vorranno pochi minuti, meglio ancora se cuocete il cartoccetto con l'opzione grill.
A wuesto punto non vi rimane altro che irrorare con un filo d'olio a cruso e servire!


6 commenti:

  1. Ottimo questo piatto, Shamira..
    Come mai questa assenza? Mica vorrai privarci dei tuoi capolavori? :-)
    Tanti complimenti come sempre.

    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania, grazie...
      Purtroppo ho perso da poco mio nonno....
      Questo è il motivo di questa assenza....

      Elimina
  2. che bontà!! complimenti...e bellissima presentazione :)

    RispondiElimina
  3. Auguri Shamira...so che il tuo compleanno è nei parggi ...sono una tua lettrice (silenziosa haimè)! Ti auguro una bella giornata, e spero che questo periodo brutto passi presto!!
    un abbraccio grande
    Betulla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3
      Mi fa piacere leggere il tuo commento....
      Si,il mio compleanno era il 18 maggio!!!!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails