L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 22 febbraio 2013

Trilly - Il Biscottone Dorato all'Arancia

Sognatori, amanti di Lush, nostalgici delle favole della buonanotte e dolci-dipendenti a me!
Eccoci qua oggi, con una nuova ricettina super facile, ispirata da un prodotto Lush, un prodotto per chi ama sentirsi bambino, per chi lo è ancora e per chi lo sarà per tutta la vita, un prodotto che vi farà letteralmente "navigare nell'oro" o meglio, più che navigare direi "sguazzare", sto parlando dell'unico e dell'inimitabile.... rullo di tamburi....
Trilly!!!!

Trilly ha un delizioso profumo d'arancia ed è tutta d'oro, proprio come il nostro dolcetto di oggi, che solo io potevo inventarmi!
Pensando a Trilly, ho creato un dolcetto croccante fuori e morbido dentro, che una volta infornato vi profumerà casa di arance per giorni, e poi, il tocco di classe, il nostro dolcetto è tutto d'oro, proprio come Trilly!

Consiglio di utilizzo:

Adulti: fate un bagno nell'oro puro e poi gustatevi questi docetti, farcendoli con un filo di burro o del cioccolato fondente spalmabile

Bambini: Divertitevi tra la profumata schiuma dorata all'arancia e poi correte a far merenda abbuffandovi di dolcetti


Adulti in compagnia di bambini:  Riempite la vasca e rendete l'acqua di uno sbrillucciante turbinio di brillantini d'oro che profumano d'arancio, fate il bagno, possibilmente insieme (ma tanto si sa, che quando ci sono i bambini piccoli in vasca, puntualmente il bagno lo fanno fare pure a noi mamme che li assistiamo), accendete la tv, ed il film giusto per tornare bambini e per far divertire chi bambino è ancora è sicuramente Peter Pan, da guardare gustando Trilly in versione dolcetto!!


Trilly




(Versione Veg tra parentesi)

490 g di farina 00
1 bustina di lievito per dolci
80 g di zucchero di canna
125 g di burro (130 ml di olio extra vergine delicato)
200 ml di latte ( 200 ml di latte di mandorla o di riso)
1 uovo ( mezza banana schiacciata)
1 presa di sale
1 fialetta di aroma all'arancia
i semi di una stecca di vaniglia
2 cucchiai di confettura di arance o canditi



Unite la farina, il sale, il lievito e lo zucchero, trasferite le polveri nel robot da cucina a lame.
Tagliate il burro ancora freddo a tocchetti, ed unitelo alle polveri.
Azionate il robot, e velocemente unite il latte freddo, l'uovo, l'aroma ed i semi di vaniglia e la confettura di arancia.
A seconda della confettura di arancia che avete a disposizione, sarà necessario unire una spolverata in più di farina, fino a che il composto risulterà lavorabile e non troppo appiccicoso.
A questo punto tiratelo fuori dal robot a lame e lavoratelo ancora un'pò a mano.
Stendete l'impasto fino ad ottenere 1 cm scarso di spessore, e date la forma con il tagliabiscotti, io ho usato una forma rotonda, ma voi potet farli a cuore, o a stella!
Ricavate tanti cerchietti, spennellateli con latte o tuorlo sbattuto e spolverateli con abbondante zucchero di canna.



Infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 20 minuti, o comunque fino a doratura.
Fate raffreddare e spruzzate con oro spray edibile.


Questa immagine è stata presa dal sito Lush

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails