L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

giovedì 30 dicembre 2010

Cucina molecolare - Tagliatelle di farina di Piselli con prosciutto cotto e porri

Passato bene il Natale?
Spero di si, io ho un Babbo Natale con uno strano umorismo, e tutti gli anni sotto l'albero ci trovo la febbre, ormai è entrata a far parte delle tradizioni Natalizie...
Ma bando alle ciance miei cari lettori, eccoci al tanto atteso appuntamento con la nostra rubrica di cucina molecolare, l'ultimo appuntamento di quest'anno, gia che ci sono colgo l'occasione per augurarvi un dolcissimo anno nuovo!!!


Con questo post concludiamo l'anno ed anche il capitolo sulla denaturazione delle proteine presenti nelle farine, sapete, di esempi ce ne sarebbero molti da fare, ma nel corso di queste settimane io vi ho dato almeno 4 idee da realizzare con 4 diverse farine, siamo partiti dalla farina di ceci con la quale abbiamo realizzato ottime tagliolini alla pescatrice, siamo passati poi alla classica farina di castagne per creare dei deliziosi bignè alla ricotta glassati al fondente, abbiamo proposto un alternativo "cotechino e lenticchie" con degli innovativi ravioli di farina di lenticchie ripieni di cotechino, ed oggi vi propongo qualcosa di più leggero con la farina di piselli.

Qualcosa che vi piacerà parecchio!!!!
Prima cosa, dovete denaturare la farina di piselli, mi raccomando, se non sapete come fare correte a leggervi i post precedenti!!!




Per 2 persone:
200 gr di farina di piselli denaturata
2 uova
un pizzico di sale
olio q.b

Unite gli ingredienti e formate una pasta liscia, vedrete, sarà un bel verde brillante!!!!
Tagliatete le tagliatelle (XD) e cuocetele in acqua salata come al solito.

Per il sugo:
Saltate in padella la parte bianca di un porro tagliata a rondelline in poco olio, aggiungete una manciata di prosciutto cotto a cubetti ed una bella manciata di parmigiano, saltarvi le tagliatelle scolate e servite!!!
Buonissime davvero!!!

3 commenti:

  1. saranno state meravigliose!!!
    Buon anno.
    Gialla

    RispondiElimina
  2. Che bello e particolare qusto piatto. Andrò a vedere la dnaturazione della farina.
    Buon 2011.

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono molto queste tagliatelle cara shamira!!! buon anno a te e tanta felicità!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails