L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 27 novembre 2012

La Besciamella di Gordon Ramsay e La Ricetta per Camminare sull'Acqua

Secondo giorno passato in casa, secondo giorno passato in compagnia del nuovo virus, che spero passi presto, visto che venerdì mattina ho un volo da prendere.
Ne sto approfittando per far scorpacciata di film e di punto croce, anche se, in verità, preferirei un buon  libro, e so che se il mio fidanzato leggerà questo post, si metterà a sgridarmi e mi rinfaccerà il fatto che il suo "Delitto e Catigo", attende ormai da mesi sulla mia scrivania...
E non è che non mi piaccia, è che non appena inizio a leggerlo spunta un libro nuovo, che desideravo da tempo, adesso per esempio, è uscito l'ultimo libro di una serie che seguo da anni, libri che, con i loro titoli, hanno contribuito al nome che poi ho voluto dare a questo mio blog.
Come si fa a rinunciare a cotanto attese lettue?
Non si può, non si può, è possible solo rimandarne l'acquisto perchè tra tre giorni sarò in volo per Barcellona, e non avrò assolutamente tempo di leggere.
A volte però, ci sono strane coincidenze, che probabilmente vi fanno seriamente dubitare della mia facoltà mentale, ad esempio, il fatto che io abbia intitolato questo post "la besciamella di Gordon Ramsay e La ricetta per Camminare sull'Acqua", fa passare in secondo, ma anche terzo o quarto piano, il fatto che io abbia necessità di leggere, se è per questo fa passare in secondo piano pure la ricetta della besciamella però...
Perchè oggi, a parte la ricetta della besciamella di Gordon, che sono sicura che è interessante, vi darò la ricetta per camminare sull'acqua.
Si, si, veramente!
Grazie  Focus, che ha trovato la ricetta per camminare sull'acqua,e, questa estate, l'acquafan di Riccione, ha dato la possibilità ai fortunati passanti, di provarci.
La ricetta è molto semplice, e si tratta solo di amido di mais aggiunto all'acqua, questo fa si che il liquido, calpestato con forza, diventi semi-solido, e la superficie diventa calpestabile, basta muoversi velocemnete perchè questo effetto dura pochi secondi, altrimenti l'acqua tornerà liquida sotto i vostri piedi.
Ma se avete intenzione di zompettare come gatti che saltellano a 4 zampe, su questa magica mistura, il risultato è assicurato, non ci credete?
Guardate il video!
E pensare che tutto ciò è possibile con l'utilizzo di soltanto 2 ingredienti che abbiamo abitualmente nelle nostre cucine!
A Riccione sono stati utilizzati 6000 kg di amido di mais e 5400 lt di acqua, ma voi mica dovete riempirci una piscina!!!!
Pensate al divertimento dei bambini, la prossima estate, basterà far due calcoli e riempire una di quelle mini piscinette gonfiabili da pochi lt per farli divertire un mondo!
L'amido di masi, quello che io di solito uso per fare la Besciamella.
Ma Gordon non la pensa così, lui usa la farina, il risultato è comunque molto buono!

 La Besciamella di Gordon Ramsay



 
25 g di burro
25g di farina
300 ml di latte intero
90 g di formaggio grattugiato (parmigiano o cheddar)
sale e pepe
noce moscata a piacere

In una casseruola fate fondere il burro, unite la farina e mescolate in continuazione con una frusta a mano.
Unite il latte fresco senza smettere di mescolare, quindi il formaggio.
Salate e pepate, ed aggiungete a piacere un pizzico di noce moscata.



1 commento:

  1. Guarisci presto! Spedisci il tuo virus a camminare sull'acqua e poi affondalo con una quintalata di besciamella (il cheddar magari non darglielo, tienitelo tu :-P)

    Un bacione!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails