L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

mercoledì 2 maggio 2012

Conch Fritters


Chi conosce le Conch Fritters alzi la mano!!!
Nonostante molti di voi siano dei cuochi provetti sono sicura che pochi sapranno riconoscere questo piatto, per un solo motivo, è assai difficile da trovare, ci si può imbattere per caso su internet in questa ricetta, ma le vere conch fritters le potete assaggiare ai Caraibi, o in quelle isole tropicali dove usano quelle conchiglione mastodontiche per delimitare le aiuole, perchè ne hanno un sacco, e mentre noi le compriamo per un occhio della testa a qualche banchetto di qualche fiera per "ascolarci il mare" loro ne hanno in quantità così grandi che le usano per ogni cosa, intanto però se le pappano, non credo che in Italia si trovino le "conch" però io ho ovviato cercando di ottenere la stessa consistenza, alla fine, mentre la ricetta era in corso d'opera mi sono resa conto che il concentrato di pomodoro era sparito, quindi ho ovviato con il ketchup, mi son detta: "verrà una gran schifezza" invece no, queste fritteline erano paradisiache,nonostante i miei errori ed i miei cambi inattesi di ingredienti (tipo aggiungere il triplo delle uova e così via), sono davvero ottime accompagnate con una freschissima insalata di pomodorini e cetrioli, ve le consiglio!
Sono ottime sia calde che fredde.
Per cercare di ottenere la stessa consistenza delle conch, che stanno a metà tra le chioccioline di mare e i lepadi e i cannolicchi, ho pensato di usare un sacco di cose, che ovviamente in casa non avevo, alla fine ho optato per quella scatoletta di "Spratto" che mi ha portato Luca, che costa veramente una cavolata e che è delizioso, sono dei pesciolini grandi quanto acciughe, buonissimi, leggermente affumicati, consistenza tipo aringa, perfetti per questa ricetta, e si sono dimostrati perfetti veramente, le fritteline erano ottime!!!

Conch Frittes


per circa 20 frittelline

2 tazze  di conch (o 1 di gamberetti freschi ed una di spratto a tocchetti)
3 cucchiai di concentrato di pomodoro ( o come ho fatto io 1 di concentrato e 2 di ketchup)
4 cucchiai di farina
1 cipolla rossa tritata
1 peperoncino dolce tritato o un pizzico di peperoncino
1 gambo di sedano tritato
1 bustina di lievito secco per pane
sale e pepe
3 uova


Unite tutti gli ingredienti insieme e lasciate riposare per circa 20 minuti, quindi, aiutandovi con 2 cucchiai, formate delle pallette che tufferete in abbondante olio di semi bollente.
Servite subito, sono veramente ottime!!















4 commenti:

  1. ed io che nn le conoscevo affatto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma guarda, anch'io mi sono imbattuta in questa ricetta per caso, ma non la lascio più, una tira l'altra hehehe

      Elimina
  2. Nemmeno io le conoscevo queste golose frittelline, mi sembrano ottime :D Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono buonissime, falle, ti piaceranno di sicuro, sanno di quelle cosine che si trovano nei fastfood e che creano dipendenza XD

      Elimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails