L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

sabato 17 settembre 2011

Fish Fingers and Custard

Quando un anno fa ho visto per la prima una puntata delDoctor Who l'ho odiato, noncapivo perchè dovevano mettere quello al posto del telefilm che guardavo di solito...
Poi, pian piano, ho iniziato a seguirlo, giusto per tenermi compagnia mentre preparo cena e mia figlia dorme.
Adesso possiamo dire che la nuova serie non mi dispiace, questo strampalato tizio che se ne va in giro in una cabina blu ha catturato la mia attenzione da quando, con l'episodio di Van Gogh, ha dato il via ad una serie di episodi con personaggi identici agli originali...
Mi spiego meglio, lui viaggia nel tempo, quindi incontra parecchie persone, presidenti degli stati uniti, attori, e giuro, sono identici!!!
Vabbè, comunque, in un episodio, (io lo guardo in inglese) si è messo a inzuppare i bastoncini di pesce nella crema, e da qui:fish fingers and custard.
Si, si, proprio crema, e a detta dei fanatici della longeva serie televisiva "Doctor Who" che hanno provato ad emularlo, dice che l'abbinamento sia ottimo...
Ora, io adoro le novità, ma non mi azzarderei mai a ficcare un bastoncino di pesce capitan findus nella confezione di crema pasticcera del supermercato, tuttavia, posso comunque proporre i miei fish finghers and custard, una crema salata, ovviamente.

Ingredienti per circa 12 bastoncini:

400 g di merluzzo
200 g di polpa di patate bollita
una presa di sale affumicato della Danimarca
pan grattato q.b

Per la crema:
4 cucchiai di formaggio bianco spalmabile tipo philadelphia
2 cucchiai di maionese allo yogurt
1 cucchiaio di prezzemolo tritato

Per i bastoncini procedete così:
Lessate le patate e tritate il merluzzo, schiacciate le patate, unitele al merluzzo, amalgamate bene ed insaporite con il sale.
Disponete il composto ottenuto in una teglia abbondantemente spolverata di pangrattato, schiacciate bene il composto sul fondo.
Ritagliate tanti piccoli rettangoli, pressateli benissimo, rotolateli nel pangrattato e cuoceteli in padella con un filo d'olio ben caldo.

Per la crema:
Sbattete tutti gli ingredienti e servite.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails