L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

lunedì 12 settembre 2011

All'acquario di Genova, un gelato a Viareggio e poi a vedere "i naneri" da vicino

Ieri siamo andati all'acquario di Genova, è stata veramente una bella giornata, a parte i soliti ignoranti che credevano di essere i padroni dell'acquario e continuavano a fare le foto con il flash, nonostante i numerosi annunci di divieto, lasciavano i figli correre ed urlare nei corridoi manco fossimo al mercato e se ne andavano in giro con panini grandi quanto un 33 giri masticando con la bocca aperta e pestandoti i piedi per far le rincorse e piazzarsi davanti alle vasche dei pesci, spindonandoti pure e pretendendo di avere ragione...
Dove andremo a finire...
Per farvi rendere conto dell'indecenza di questa gente, vi dico solo che hanno spinto via anche mia figlia da davanti alle vasche, e mia figlia ha 4 anni, nessuno le si parerebbe mai davanti mentre ammira "i pesciolini di Nemo" o sbaglio???
A parte questa piccola e liberatoria parentesi ieri è stata una giornata favolosa, abbiamo ammirato i pesci, un sottomarino, la nave dei pirati e ci siamo goduti il meraviglioso sole.
Keira ha scoperto di avere una vera passione per le foche, le adora, e così entrano nella classifica dei suoi animali preferiti, insieme a pinguini, zebre e delfini.
Al ritorno da Genova ci siamo fermati per il gelato più spettacolare che conosco, quello di Grom, a Viareggio, e poi siamo andati all'aereoporto di Pisa a far vedere i "naneri" alla piccola che ha una vera e propria passione per questi misteriosi "naneri volanti".

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails