L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

venerdì 12 settembre 2014

Rosso Veneziano

Siamo arrivati in quel periodo dell'anno in cui mi prende una gran voglia di farmi un guardaroba nuovo di zecca, con colori che, non so perchè, mi piacciono soltanto durante l'inzio dell'Autunno.
Perciò, quando l'aria si fa frizzante, ed i banchi al mercato si riempiono di rape e pannocchie, quando in lontananza si sente borbottoare il temporale, il cielo si fa vivido e quasi surreale, sembrando un vivido acquarello, e le foglie cominciano ad ingiallire, quello è l'unico momento dell'anno in cui i toni del beje e del marrone mi piacciono, e mi piacciono così tanto che, se avessi soldi a disposizione, mi comprerei tutto nuovo, dalla borsa al cappello.
Si, poi però vado a provarmi le cose, tipo stamani, e ce ne fosse una che mi sta come vorrei...
O che fosse fatta come vorrei...
Non capisco bene perchè, d'Estate usano gli stivali, l'inverno i sandalini, l'estate le maglie a maniche lunghe, le gonne fino alle caviglie, e l'inverno vestitini mignon, ovviamente senza maniche, maglioncini che lasciano la vita scoperta, e, udite udite, il colmo: maglioni pesantissimi, ma senza maniche.
Non so voi, ma io ho già freddo adesso, figuriamoci poi se d'inverno vado a mettermi un bel maglione senza maniche.
Si, sarà anche bello, ma io già dormo con la copertina, perciò, fate due calcoli...
Se solo sapessi cucire passerei le giornate ad inventarmi nuovi capi da indossare....

Dunque, eccoci giunti al magico momento, quello in cui vi svelo la ricetta di oggi.
Sono orgogliosissima di presentare questa mia nuova piccola creazione, non solo perchè è particolare, ed è stata spolverata, ma anche perchè, ho inventato un nuovo procedimento per ottenere delle sfoglie gustosissime di pane da avvolgere intorno agli alimenti....

Le ho chiamate

Alga Nori di Pane Rosso

Come vedrete nei prossimi giorni, questa tecnica di base, semplicissima, vi consentirà di creare mille varianti e mille gusti in poche, semplicissime mosse, e praticamente a costo zero.
Gli ingredienti di base sono il pane di campagna, ed in questo caso pomodori e basilico, ma in aggiunta al pane, si possono aggiungere erbe e spezie, i pomodori possono essere sostituiti da qualsiasi vegetale ridotto in purea, o da qualsiasi legume, ma questo procedimento lo vedremo più in là.
A voi per adesso basta sapere come ottenere questa versione base e come utilizzarla, e fidatevi, è davvero semplicissimo, in più, con un piccolo trucco, potrete ottenere delle chips al gusto pizza...
Questa versione, bella rossa, l'ho chiamata "La Toscana", perchè ha in sè gli ingredienti simbolo di questa mia terra: Olio extra vergine, basilico fresco, pane Tosano e Pomodoro.

Rosso Veneziano
Ovvero
Centrolofo viola alle erbette in alga nori Toscana di Pomodoro su salsa Rossa Affumicata


Ho chiamato questo piatto "Rosso Veneziano" per il colore della finta alga nori e della salsa, l'ho servito accompagnandolo con carotine saltate in padella con una noce di burro, un piatto coccoloso, dal sentore affumicato, vellutato al palato.
Vi ricordate il burro alle erbe Home Made?
Quello sempre spalmabile?
Vi avevo detto di segnarvi la ricetta, e che ne sarebbe valsa la pena, ed eccomi finalmente qua a svelarvi cosa stava bollendo in pentola...

Alga Nori "Toscana" di Pane Rosso


1 filoncino di pane raffermo da circa 400 g
5 pomodori maturi S.Marzano
1 mazzetto di foglie di basilico
50 ml di olio extra vergine d'oliva
sale e pepe

Tagliate a cubetti il pane raffermo ed i pomdorori,
Unite tutto gli ingredienti tranne l'olio in una pentola.
Coprite d'acqua e lasciate che il pane la assorba per bene, quindi frullate con il frullatore ad immersione. Unite altra acqua e lasciate cuocere per circa 30 minuti a fuoco dolce, fino a che la soluzione non si addenserà.
Unite l'olio aggiustate di sale e pepe e frullate ancora.
Una volta che il vostro composto avrà assunto la consistenza di una crema fate raffreddare.
Stendete su un foglio di carta da forno, cercando di ottenere uno spessore uniforme, quindi infornate a 60° per circa 30 minuti, fino a che la vostra crema non si sarà trasformata in una pellicola non appiccicosa ed elastica, come in foto.


Sfornate, tagliate a striscioline e tenete da parte.

Centrolofo Viola alle Erbette


1 filetto di Centrolofo viola da 300 g a persona
burro Home Made alle Erbe sempre spalmabile
sale e pepe

Sfilettate e deliscate il centrolofo, stendete il filetto su un tagliere e spalmatelo con abbondante burro alle erbe, salate e pepate.
Avvolgete il filetto su se stesso, invine avvolgetelo nell'alga di pane rosso.
Infornatelo in forno già caldo a 180° per pochi minuti, circa 7/10, di


Salsa Rossa Affumicata

Per l'affumicatura

rametti di timo secco
400 g di pomodorini ciliegini

Date fuoco ai rametti di timo, soffiate sulla fiamma e chiudete il timo in una pentola a fianco dei pomodorini tritati, ripetete più volte.

Per la Salsa



400 g di pomodorini ciliegini affumicati e cotti al forno
1 cucchiaio di succo d'arancia
1 cucchiaio di amido di riso
100 ml di brodo di pesce
2 gocce di tabasco
2 cucchiai d'olio al peperoncino Marina Colonna
sale e pepe

Frullate tutti gli ingredienti insieme, trasferite sul fuoco e fate addensare.

Impiattiamo



Alla base del piatto disponete unop specchio di salsa rossa, adagiatevi sopra l'involtino di pesce appena sfornato.
Ultimate con una spolverata di pepe ed un filo d'olio a crudo.
Guarnite a piacere con alcuni pomodorini arrostiti ed affumicati.

Servite accompagnando con carotine baby sbollentate e saltate in padella con il burro alle erbe.

Ho servito nel bellissimo piatto lavorato La Porcellana Bianca.


We arrived at that time of year when I take a great desire to get me a brand new wardrobe, with colors, do not know why, I like only during the BEGINNING of Autumn.
Therefore, when the air is crisp, and the market stalls are filled with turnips and corn on the cob, when in the distance you hear borbottoare the storm, the sky is vivid and surreal, looking a vivid watercolor, and the leaves begin to yellow, that's the only time of year when the shades of brown and Beje I like, and I like it so much that, if I had money available, I'd buy everything new, from bags to hats.
Yes, but then I'm going to try on things, like this morning, and there was one that I like is I would like to ...
O how I wish it was made ...
I do not understand why, Summer using the boots, the winter sandalini, the summer long sleeve shirts, skirts down to her ankles, and winter clothes mignon, of course, sleeveless sweaters, leaving life discovery , and, unbelievable, the lap: heavy sweater, but without sleeves.
I do not know about you, but I already have the cold now, let alone in the winter if I'm going to put on a nice sweater without sleeves.
It will also be nice, but I already sleep with the cover, so, you do the math ...
If only I knew sewing would spend the days to come up with new clothes to wear ....

So, we have now come to the magical moment, one in which I reveal the recipe today.
I am so proud to present my new little creation, not just because it is special, and it was sprinkling, but also because, I invented a new method for obtaining sheets of delicious bread to wrap around foods....

I call

Nori Seaweed Bread Red

As you will see in the coming days, this basic technique is very easy and allows you to create many variations and flavors thousand in just a few simple moves, and at virtually no cost.
The basic ingredients are the bread of the country, and in this case tomatoes and basil, but in addition to the bread, you can add herbs and spices, tomatoes can be replaced by any small vegetable puree, or any legume, but this process we will see later.
To you now just need to know how to get this basic version and how to use it, and trust me, it is really simple, plus, with a little trick, you can get the chips to taste pizza ...
This version, beautiful redhead, I called her "La Toscana", because it has in it the ingredients symbol of my land: Extra virgin olive oil, fresh basil, tomato and bread fleece.

Rosso Veneziano
Or
Centrolofo purple herb in nori seaweed Tuscany Tomato sauce Red Smoked

I called this dish "Venetian Red" for the color of the fake nori seaweed and sauce, I served and serve with carrots sauteed in a pan with a knob of butter, a dish cuddly, smell the smoky, velvety on the palate.
Do you remember the herb butter Home Made?
That always spreadable?
I told you segnarvi the recipe, and that it would be worth it, and I'm finally here to reveal what was brewing ...

Seaweed Nori "Toscana" Bread Red

1 loaf of stale bread from about 400 g
5 ripe tomatoes S.Marzano
1 bunch of basil leaves
50 ml of extra virgin olive oil
salt and pepper

Dice the bread and tomatoes.
Put all the ingredients except the oil in a saucepan.
Cover with water and let the bread absorb well, then blend with the immersion blender. 
United more water and simmer for about 30 minutes on low heat, until the solution does not thicken.
Add the oil salt and pepper and blend again.
Once your mixture has assumed the consistency of a cream let cool.
Spread out on a sheet of baking paper, trying to get a uniform thickness, then baked at 60 ° for about 30 minutes, until your cream will not be transformed into a non-sticky and elastic film, as in the picture.
Remove from the oven, cut into strips and set aside.

Centrolofo Viola fish with Herbs

1 fillet Centrolofo viola fish 300 g per person
Butter Home Made Herbal always spread
salt and pepper

Filleted and boned the centrolofo, roll the tenderloin on a cutting board and sprinkle with plenty of butter with herbs, salt and pepper.
Wrap the thread back on itself, invine wrap bread red algae.
Bake in a preheated oven at 180 degrees for a few minutes, about 7.10, of

Red Sauce Smoked

For smoking
sprigs of dried thyme
400 g of cherry tomatoes

Set fire to the sprigs of thyme, blow the flame and close the thyme in a pot on the side of chopped tomatoes, repeat several times.

For the red Sauce
400 g of smoked cherry tomatoes and baked
1 tablespoon orange juice
1 tablespoon of rice starch
100 ml fish stock
2 drops of tabasco
2 tablespoons of chili oil 
salt and pepper

Blend all ingredients together, transferred to the heat and let thicken.
At the base of the dish you have unop mirror red sauce, Lie down on the roll of freshly baked breads.
Ultimate with a sprinkling of pepper and a drizzle of olive oil.
Garnish as desired with some roasted cherry tomatoes and smoked.
Serve accompanied with baby carrots blanched and sauteed with herb butter.

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails