L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

domenica 24 giugno 2012

Sombreri Scampi e Gamberi

Ieri sera io ed il mio fidanzato siamo andati a cenare in spiaggia, proprio in spiaggia, a pochi passi dal mare, con i piedi sulla sabbia, il menù prevedeva ostriche e scampi crudi, tra le altre cose entrambi buonissimi!
Tanto che mi è rimasta una voglia di ostriche immensa...
E tra poco andremo alla scoperta di qualche altro posto al fresco dove poter mangiucchiare qualcosa sorseggiando un buon vino.
Io voglio darvi la ricetta di un buon primo piatto, non è certo l'ideale da portare sulla spiaggia, ma è perfetto da mangiare in riva al mare, quindi, se avete una casa al mare portatevi dietro questa ricetta, oppure fate come me, e chiudete gli occhi, immaginando di essere in una casa in riva al mare, magari tutta di legno, con tende bianche di lino,  il tavolo di legno scuro, la tovaglia ruvida bianca, 2 candele, una rosa bianca, ed un bel piatto che profuma di mare...
Sognare fa bene!
Quindi iniziamo!!!!

Sombreri Scampi e Gamberi 

 

Per la pasta

100 g di farina
olio extra vergine d'oliva
1 pizzico di sale
acqua q.b

Disponete la farina a fontana sul piano di lavoro, unite un pizzico abbondante di sale, un cucchiaione d'olio ed acqua quanto basta per ottenere un impasto lavorabile

Per il ripieno

gamberoni
scampi
prezzemolo
sale
pepe bianco

Spolpate gamberoni e scampi, mi raccomando, che siano freschissimi!
Tritateli grossolanamente con poco prezzemolo, salate e pepate.
Stendete la pasta, ricavatene tanti cerchietti, farciteli con il ripieno, chiudete con altri cerchi di pasta e mettete da parte.

Per il sughetto:

gusci di scampi e gamberi
1 carota
1 spicchio d'aglio
1 gambo di sedano
1 cipolla
vino bianco 1 bicchiere
1 cucchiaio di coincentrato di pomdoro
sale e pepe
ottimo olio

Cosa rende speciale questo piatto?
Che il ripieno ed il condimento si fondono a meraviglia, provare per credere!
In una pentola fate soffriggere con poco olio, teste e gusi di scampi e gamberi, sfumateli con il vino, fate evaporare, unite gli altri ingredienti e ricopriteli con l'acqua, fate sobbollire per un ora circa.
Pestate i gusci dei gamberoni e degli scampi, fate ridurre ancora, salate, pepate e filtrate.

Componiamo il piatto:

Lessate i sombreri in acqua bollente salata, saltateli nel sughetto ottenuto, spolverate con prezzemolo e servite.

3 commenti:

  1. Bravissima come sempre!!! Mi unisco al tuo sito.ù
    Un bacione

    RispondiElimina
  2. veramente da leccarsi i baffi! :)

    RispondiElimina
  3. Invitantissimi!
    complimenti come sempre!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails