L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

martedì 27 dicembre 2011

Tortino di Polenta Gamberi e Asparagi




Finalmente trovo il tempo di creare una ricetta per il contest "Una polvere d'oro che diventa polenta", lo avevo promesso a Giulia e finalmente ci son riuscita, anche se il risultato non è stato propriamente quello che avevo immaginato nella mia testolina, (anche questa ricetta è stata inventata da me ^^) vi faccio notare che sono le 10 e 20 di martedì 27 dicembre, e stamani mattina, reduce da pranzi e cene con i parenti a casa mia, mi sono alzata non sapendo neanche dove mi trovavo, o se era pomeriggio o sera, ero distrutta, ma sono ugualmente riuscita ad alzarmi, quindi ho preparato la colazione a Keira e poi mi son messa all'opera su questo tortino, il risultato è statao che gli asparagi sono troppo sbruciacchiati ed il gamberone doveva esser cotto un attimino di più, ma che ne sapevo io, stavo ancora dormendo in piedi, nel mio nuovo pigiamone di pile rosa a pois....
Ma la voglia di cucinare era tanta, così, mentre Keira guardava i cartoni animati e Benjamyn ronfava pigramente al sole, io mi son messa all'opera..

Preparate la polenta il giorno prima con farina di mais, acqua, sale e circa 4 tuorli ogni 200 g di farina di mais.
Una volta pronta, disponete la polenta in stampini monoporzione imburrati e fate riposare a temperatura ambiente.

Il giorno dopo:

Ingredienti a persona:
1 gamberone
2 asparagi
olio di gamberi

Per ottenere l'olio di gamberi mettete i gusci in un pentolino alto e stretto, unite 1 cucchiaino di pepe rosa, 1 cucchiaino di sale e ricoprire tutto di olio d'oliva.
Trasferite sul fuoco dolcissimo, ed appena l'olio inizierà a fare le prime bollicine spegnete e lasciate raffreddare.
Filtrate e conservate in un barattolo.
Grigliate il gamberone, sgusciatelo lasciando testa e coda, condite con un filo d'olio, un pizzico di sale e tenete al caldo.
Tuffate le punte di asparago nell'olio bollente, e quando saranno dorate, scolatele e salatele.

Scaldate leggermente lo stampino con la polenta, sformatela, ed impiattatela, la base della polenta risulterà croccantina, mentre il resto sarà cremoso e soffice.
Adagiate sopra il tortino il gamberone e gli asparagi, ultimate con un filo d'olio di gamberi e servite, magari accompagnando da qualche crostino.


1 commento:

  1. grazie tesoro per la ricetta! sfiziossimia! l'ho inserita! good luck baciotti

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails