L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

domenica 16 settembre 2012

Variazione di Spada

Avete presente l'album di figurine del wwf che fanno alla Coop?
Bene, la raccolta è iniziata da una decina di giorni, i pacchetti distribuiti sono uno ogni 15€, e grazie a Luca, su 144 figurine, a Keira ne mancano solo 17!!!
Adesso inizierà il difficile, ma fortunatamente ci sono le mamme dell'asilo, disposte sempre a scambiare, e voi, scambiate con noi?
Keira è felicissima, se non fosse per quel raffreddore che da due giorni la sta distruggendo...
Io invece sono nuovamente all'opera con tuorli marinati, e cucina molecolare, cosa starò combinando?


Intanto ecco a voi una mia ricetta, inventata da me, un giorno in cui, avendo carta e penna, ed un kg di ventresca di spada in frigo, mi sono messa all'opera, scarabocchia qui, correggi la, ecco che su carta prendeva forma la figura del piatto.


Orgogliosissima di presentarvi la mia personalissima:



Variazione di Spada

A persona
3 cubi grandi di ventresca di spada
fagiolini bolliti

Cubetto Confit


1 cubetto di spada
sale e pepe
prezzemolo
olio extra vergine d'oliva
pomodorini confit
1 spicchio d'aglio
qualche grano di pepe rosa in salamoia
olio affumicato

Condite il cubetto di spada con prezzemolo, sale e pepe, lasciate riposare per un ora in frigorifero.


Passata un ora tuffate il cubetto in un pentolino e ricopritelo d'olio, portate a cottura con lo spicchio d'aglio incamicia e il pepe rosa.
Disponete sul piatto ed irrorate con un filo d'olio affumicato.

Cubetto alla piastra

1 cubetto di spada
1 cipolla rossa
sale e pepe
olio extra vergine d'oliva
vino bianco
sale grosso
latte

Affettate finemente la cipolla e mettetela sotto sale per 30 minuti, quindi passatela nel latte per un paio.
Intanto spolverate di sale una piastra, unite il cubetto, spruzzate con del vino, salate, pepate, unite un filino d'olio e disponete nel piatto con sopra la cipolla (lavate la cipolla dpo averla marinata nel latte, quindi asciugatela tamponando).

Cubetto fritto


1 cubetto di spada
pangrattato 60%
farina 40%
sale
pepe
olio affumicato

Unite il pangrattato e la farina.
Salate e pepate il cubetto.
Impanate per bene il cubetto nel pangrattato e farina.
Friggete in abbondante olio, scolate, infilzate con uno stuzzicadenti, condite con un pizzico di sale ed un filo d'olio affumicato, impiattate.

2 commenti:

  1. Interessante questa variazione di spada! Sarei curiosa di assaggiare!!
    Ti invito al mio contest se ti va
    http://incucinacongioia.blogspot.it/2012/08/contest-la-sicilia-in-tavola.html
    buona domenica!

    RispondiElimina
  2. molto chic,mi piace davvero molto..baci,buona giornata ^_^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails