L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

lunedì 24 settembre 2012

Hamburger di Lenticchie

Che tempo strano, siamo a fine settembre, il cielo è grigio, ma ci sono 27° in questo momento....
Io ho deciso di far disertare l'asilo a Keira, era un pensiero che covavo già da ieri, quando sono tornata a casa con 6 litri di latte appena munto, ancora caldo, munto in diretta dal contadino pochi minuti prima.
Con tutto quel latte ho pensato di far vedere a Keira il magico modo di fare il formaggio, e così, questa mattina, io e lei ci cimenteremo nel suo primo formaggio stagionato, adesso sta riposando in attesa di cagliare ;)
Oggi vi lascio una ricetta che adoro,ne preparo sempre in grandi quantità, e poi, come vedete in foto, congelo gli hamburger separandoli tra loro con dei quadrati di carta da forno, sono ottimi saltati in padella con poco olio e mangiati così, oppure, perfetti per farcire un panino.
Questa mia versione è stata realizzata con l'aggiunta di diversi aromi, per cercare di imitare il più possibile la consistenza della carne.

Hamburger di Lenticchie




200 g di lenticchie già ammollate
1 patata grande
1 uovo
prezzemolo
sale e pepe
1/2 cucchiaino di aglio in polvere
1 cucchiaino di salsa di soia
1/2 cucchiano di miso
qualche goccia di salsa worchester
pan grattato

Unite nel robot a lame tutti gli ingredienti tranne il pan grattato, che unirete all'ultimo, fino a raggiungere una consistenza lavorabile e non troppo appiccicosa.
Con un coppapasta ricavate tanti hamburger, a questo punto o li congelate, oppure li mangiate subito saltandoli in padella, sono ottimi!

1 commento:

  1. mai fatti ma mi hanno già conquistata..li devo provare,baci,buon lunedi:)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails