L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

domenica 2 settembre 2012

Variazione di Salmone marinato con Olio D'Oro

Ad agosto non sono riuscita a completare i miei soliti 21 post, tuttavia, nonostante la mente che vagava altrove, ed i pensieri, che nonostante la presenza, hanno fatto si che io sembrassi comunque su un altro pianeta, sono riuscita ad arrivare a 20.


Prometto che questo mese mi impegnerò di più, con molti di voi ho strettu un rapporto di amicizia meraviglioso, ed ormai fate parte della mia vita, e le mie giornate sono un'pò più vuote senza i vostri commenti.
Prima di tutto, colgo l'occasione per ringraziare le persone che mi scrivono, per dirmi che hanno comprato il mio libro, sono veramente felice che vi sia piaciuto!


Ed intanto mi faccio anche un'pò di pubblicità: mi raccomando, affrettatevi a comprare il mio libro "Alchimie in Cucina", in offerta su Amazon a 11,90€, una cifra piiiicccola, piccola, piccola, che vi consentirà di imparare un sacco di trucchi!!!!!
E poi ci sono anche un sacco di ricette light, senza grassi, senza glutine....
Adatte per tutte le occasioni!!!

Passiamo alla ricetta di oggi, che vi scriverò, mentre fuori, finalmente, il cielo è grigio, ne avevo proprio bisogno!

Variazione di Salmone Marinato con Olio D'Oro


1 filetto di salmone da 700 g
300 g di sale
300 g di zucchero
cuori di insalata
olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaino di senape
oro edibile in polvere
chicchi di mais



C'è da dire, su questa ricetta, che è molto semplice da fare, e la si può preparare in anticipo, c'è da dire anche, che è un modo carino ed efficace per far, letteralmente, divorare il salmone e l'insalata ai bambini.
Questa ricetta è nata un giorno che, per caso, ho provato a scottare leggermente il salmone marinato.
E' venuto fuori un salmone molto, molto saporito, morbido fuori e cremoso dentro.


Fate marinare il filetto di salmone per 12 ore, quindi tagliatelo a fettine.
Cuocete la metà delle fette in una padella, in cui non avrete aggiunto nessun grasso, il salmone rilascerà il suo.
Scottate brevemente, per pochi secondi, le fette di salmone su entrambi i lati.
Conservate  il grasso rilasciato in cottura dal salmone.
Stendete un letto di insalata in un piatto, cospargete di mais.
Disponete da una parte il salmone marinato crudo, e dall'altra quello cotto.
Intanto con una forchetta sbattete 5 cucchiai d'olio, 1 cucchiaino di oro edibile in polvere, sale, senape ed il grasso del salmone.
Irrorate salmone ed insalata e servite subito.







Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails