L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

sabato 25 settembre 2010

Pincho al tonno e pistacchi


Ecco l'ultimo pincho che ho preparato per la nostra cena spagnola, questo è con formaggio alle erbe tonno e pistacchi, forse un pochino più elaborato da fare, vi occorreranno i seguenti ingredienti:
1 spicchio d'aglio
2 foglie di basilico
pistacchi
sale
olio
una fettina di tonno fresco
formaggio spalmabile alle erbe
pane

prima di tutto procediamo come al solito, affettiamo la baguette, spalmiamola con il formaggio alle erbe e procediamo con il tonno.
Pestate finemente i pistacchi con il sale, il basilico e l'aglio.
Spennellate il tonno con l'olio e ricopritelo con i pistacchi.
Cuocete in una padella rovente, adagiate sopra il vostro pincho e servite ^^

4 commenti:

  1. sfizioso!!!!!!!!!lo segno!!ciao e buona domenica!!

    RispondiElimina
  2. In Spagna ho mangiato le tapas, giu' a Siviglia, e poi mi son comprata i piattini da tapas, cosa che facevo sempre nei miei viaggi, comprare piatti decorati locali, ma questi pincho non li ho mai sentiti nominare e nemmeno mai visti, pero' in fondo sembrano tapas con lo stecchino. Indubbiamente saranno buoni anche se ho il dente avvelenato coi prodotti spagnoli che hanno invaso il mio supermercato indiano e non mi piacciono, ma costano meno dei prodotti italiani e qui si vendono meglio. Okay, non ti ho commentato i pinchos prima perche' volevo evitare di dire queste cose e aspettavo un post su qualcos'altro ah ah ah
    pero' devo dire che sei bellissima nella nuova foto wow sembri un'altra, piu' dolce, piu' rotonda nel senso di non spigolosa, piu' sexy, piu' gatta ah ah ah complimenti! Un bacione.

    RispondiElimina
  3. @Federica: buonissimo davvero, peccato che il tonno fresco viene un'eresia...

    @Chamki: ahahahahah mi mancavano i tuoi commenti ^^
    i piattini da tapas non li ho trovati altrimenti li avrei presi al volo....
    Questi pincho effettivamente me li sono inventati con quelli che avevo, ma gli altri che ho pubblicato sono quelli che mangiavamo a pranzo, e ti posso garantire che erano buonissimi!!!
    Il post su qualcosa di non-Spagnolo sta per arrivare, questo era il mio ultimo post dedicato alla Spagna, anzi, meglio dire dedicato all'esperienza di Barcelona ed a tutto quello che abbiamo sgranocchiato per le sue vie, sulla Spagna forse finirò di scrivere a fine Novembre visto che partiamo per un nuovo viaggio, destinazione: Canarie!!!
    La foto nuova piace tanto anche a me,grazie per i complimenti, è vero, fa molto "gatta" e pensare che è stata scattata sulla finestra, che poi era grande quanto una vetrina delle nostra camera d'albergo, dopo una lunga ed intensa giornata, siamo tornati in camera, doccia, vestiti puliti e poi mentre aspettavo che Luca finisse di farsi a sua volta la doccia mi sono sdraiata nella mia "vetrina" ad ammirare Barcelona dall'alto, (io amo vedere le cose dall'alto)ero veramente rilassatissima, stavo...Bene, ma bene veramente, che meraviglia!
    E poi è stata la mia prima vacanza da sola ^^ (senza genitori)

    RispondiElimina
  4. Eccome se si vede che stavi bene! Canarie wow ci andrei anche io! Bacioni

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails