L'arte è tutto ciò che nasce dal sogno, e plasmato dalle mani dell'uomo diventa realtà....

lunedì 13 settembre 2010

i Pincho di Lizzaran - uova ed aringa


Reduce dalla mia vacanza Spagnola, io ed il mio ragazzo abbiamo deciso, ad una settimana di distanza di riproporre una cena a base di pincho, è si, abbiamo nostalgia dei pincho...
Io ho rifatto parte di quelli assaggiati da Lizzaran con ottimi risultati.
Si, uova sode, aringa affumicata e composta di mele potrà suonarvi strano, ma è inaspettatamente buono!!!

Per la composta di mele:
1 mela tagliata a dadolini
succo di mezzo limone
1 cucchiaino di zucchero.

Procedete come per fare una marmellata.
Tagliate a dadolini la mela, irroratela con il succo di limone, unite lo zucchero e cuocete a fuoco basso.
Fate raffreddare.

Rassodate un uovo ed una volta freddo tagliatelo a fettine.

Tagliate l'aringa affumicata a cubetti.

Il pane per la base deve essere tipo baguette.

Disponete sul pane la confettura, poi una fettina di uovo sodo e poi il cubetto di aringa, il tutto a temperatura ambiente.


Infilzate con uno stecchino e servite.

2 commenti:

  1. Si, sono anche esteticamente carini vero? ^^
    Ma poi ti puoi sbizzarrire con mille ricettine diverse!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails